Windows 10: sicurezza e privacy - OneDrive (3)

win10
privacy

#1

Disabilitare e Rimuovere OneDrive

Vi sono 2 possibili azioni:

  1. Disabilitare OneDrive (valido sempre e per entrambe le opzioni)
  2. Rimuovere anche completamente OneDrive (opzione consigliata)

Azione Propedeutica

Tasto Dx del Mouse sull’icona OneDrive (barra delle applicazioni) > Impostazioni > Task Impostazioni:

  • togliere il flag su “Avvia OneDrive automaticamente al mio accesso a Windows”

Riavviare Windows (l’icona di OneDrive non verrà più visualizzata nella barra delle applicazioni)

Disabilitare OneDrive

Nella barra di ricerca, digitate “gpedit.msc” (editor Criteri di gruppo locali) > Aprire l’Editor Criteri di gruppo locali e quindi nell’elenco cartelle in Criteri del computer locale scegliere Criteri del computer locale > Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > OneDrive.


NOTA BENE: Se il vostro Sistema Operativo è Windows 10 Home, continuate a leggere e nei post seguenti, nella parte relativa a Editor Criteri di gruppo locali (gpedit.msc), troverete come, tale risorsa, può essere abilitata.


Nella schermata di OneDrive fare clic su Impedisci uso di OneDrive per archiviazione file in Impostazione.

Nella casella Impedisci uso di OneDrive per archiviazione file selezionare (spunta) Attivata e quindi fare clic su [Applica] + [OK]

Rimozione OneDrive

Eseguire come Amministratore (RunAs) lo script Rimuovere_OneDrive.cmd (all’interno del file Rimuovere_OneDrive.zip)
Rimuovere_OneDrive.zip (608 Byte)

[FINE PARTE 3]

VAI ALLA PARTE 4


Windows 10: sicurezza e privacy - Post installazione (2)
Windows 10: sicurezza e privacy - Introduzione
Windows 10: sicurezza e privacy - Introduzione