Verifica copertura ULL o WholeSale


#1

Prima di sottoscrivere un nuovo contratto con Fastweb è indispensabile capire se si è raggiunti da una tecnologia ULL, WholeSale o se si è coperti dalla fibra ottica o dalla FTTS.

La prima verifica da fare è su questa pagina http://www.fastweb.it/AVT/ in cui basta inserire il comune di residenza e l’indirizzo della propria abitazione (il numero di telefonia fissa non è indispensabile).

In base al risultato è possibile capire da che tecnologia si è raggiunti.

  • Per ULL si avrà questa dicitura:

  • Per WholeSale si avrà questa dicitura:

  • Per FTTH e FTTS:

Nota: le diciture “Adsl fino a 20 Mega” o “Fibra fino a 100 mega” possono cambiare in base alla linea testata.

Per quanto riguarda in particolare la dicitura “Adsl fino a X Mega”, bisogna ricordare che X non è quasi mai il valore reale che la vostra linea raggiungerà. Non stupitevi se, una volta sottoscritto il contratto anzichè X mega previsti ne avrete molti di meno. Per avere un’idea di quanti mega potrete avere realisticamente continuate la lettura di questa guida.

Qual è la differenza principale tra ULL e WholeSale?

In ULL la linea è proprietaria dell’operatore con cui fate il contratto (a parte il cosidetto “ultimo miglio” che è di Telecom). In WholeSale invece l’operatore rivende un abbonamento Telecom come fosse un intermediario.
Quindi se l’abitazione è raggiunta in ULL avrete una linea generalemente migliore (l’ISP vi darà la velocità massima consentita) e una migliore assistenza tecnica.

Se invece siete raggiunti dal WholeSale la linea sarà subordinata agli utenti Telecom, l’assistenza tecnica sulla linea dovrà essere fatta da Telecom, dopo aver ricevuto una richiesta da parte di Fastweb, con un conseguente allungamento dei tempi. Ovviamente la precedenza l’avrà sempre il cliente Telecom rispetto ai clienti di altri operatori.


Per avere la certezza di ciò che vi offrirà la vostra linea bisogna verificare cosa è disponibile a questo indirizzo http://avt.fastweb.it/avt-operatori/AvtHome?SELLER_CODE=&canale=AGENZIE (ricaricare la pagina se esce la scritta “Tempo per la connessione esaurito”).


dove si avrà:

  • FO - FTTH La fibra ottica arriva direttamente all’abitazione.
    • 10M (10 mega in download - 10 mega in upload). La linea è simmetrica.
    • 100M (100 mega in download - 10 mega in upload). La linea è asimmetrica per i contratti privati. Può diventare simmetrica (raggiungendo i 100 Mbit/s anche in upload) solo sottoscrivendo un contratto aziendale (se è disponibile una FTTH Ultrafibra, altrimenti viene garantita una linea simmetrica a 10 Mbit/s in download e upload).
  • FTTS La fibra ottica arriva ad un cabinet (armadio) attestato tra i 200 e i 300 metri dall’abitazione. Dal cabinet all’abitazione si è coperti dalla rete in rame usata per la ADSL.
    • VDSL La velocità di connessione raggiunge un massimo di 26 Mbit/s su linee simmetriche ed un massimo di 56 Mbit/s in download e 12 Mbit/s in upload su linee asimmetriche a patto che la distanza tra l’abitazione e il cabinet non superi i 300 metri. A distanze superiori il segnale si degrada molto in fretta.
    • VDSLB o VDSL2 La velocità offerta dalla VDSL2 si deteriora velocemente con l’aumentare della distanza dall’armadio ripartilinea. Da quindi un massimo di 250 Mbit/s all’origine, si arriva sino a 100 Mbit/s a soli 0.5 km e a 50 Mbit/s a 1 km. A partire da 1.6 km di distanza le sue performance sono uguali a quelle dell’ADSL2+.
  • ULL
    • ADSL Velocità massima in download 8 Mbit/s, in upload 1 Mbit/s
    • ADSL2+ Velocità massima in download 24 Mbit/s, in upload 1 Mbit/s
    • SHDSL Fornisce una velocità di trasmissione simmetrica di massimo 2 Mbit/s sia in download che in upload. E’ riservata alle piccole/medie imprese
    • SHDSL4 Fornisce una velocità di trasmissione simmetrica di massimo 4 Mbit/s sia in download che in upload. E’ riservata alle piccole/medie imprese.
    • SHDSL8 Fornisce una velocità di trasmissione simmetrica di massimo 8 Mbit/s sia in download che in upload. E’ riservata alle piccole/medie imprese.
  • WholeSale (opzione pessima, valutate se rimanere con Telecom perchè passare ad un altro operatore facilmente peggiorerà la vostra linea).
    • ADSL La velocità di download e upload dipende da Telecom Italia
    • ADSL2+ La velocità di download e upload dipende da Telecom Italia
    • CVP- SHDSL E’ riservato alle piccole/medie aziende e fornisce una velocità di trasmissione simmetrica di massimo 2 Mbit/s sia in download che in upload.
    • CVP E’ un servizio di accesso rivenduto da Telecom Italia a un operatore OLO (in questo caso Fastweb) che si fara’ consegnare l’accesso in ATM e a sua volta rivendera’ il tutto al cliente finale. Quando va bene consente una velocità di accesso di circa 2 Mbit/s
    • WLR è l’offerta all’ingrosso di Telecom Italia relativa alle prestazioni di interconnessione e di accesso ai sistemi di Telecom Italia necessarie agli operatori che ne fanno richiesta al fine di commercializzare ai clienti finali i “servizi di accesso in postazione fissa alla rete telefonica pubblica per effettuare e/o ricevere chiamate telefoniche e servizi correlati”. In poche parole Telecom Italia permette agli operatori OLO di usufruire sia della linea adsl che di quella telefonica in modo che il cliente finale riceva una sola fattura (anziche una per il servizio Adsl e una per la linea telefonica).

Nota: come collegamento sui DSLAM c’è anche il protocollo ADSL2 (sia in ULL che in WholeSale). Usa la stessa larghezza di banda di una Adsl ma la trasmissione dei dati è più veloce. Può raggiungere un massimo di 12 Mbit/s in download e di 3,5 Mbit/s in upload.

##Verifica della linea

###Parametri per valutare una linea ADSL (da 640 Kbit/s a 8 Mbit/s)

Rapporto segnale/rumore - Margine rumore SNR:

    < 5 db = problemi, non si sincronizza o ha problemi a sincronizzarsi e il rumore è tale da rendere il segnale intermittente e difficile da agganciare
    5-10 db = scadente, si possono riscontrare problemi di sincronizzazione
    10-15 db = mediocre, ma non ci sono problemi di sincronizzazione
    15-22 db = buono
    23-28 db = ottimo
    29-35 db = eccellente

Attenuazione della linea:

    < 20 db = eccellente, la linea è buona e siete vicini alla centrale (entro 1.5 km)
    20-30 db = ottimo (la centrale dista da 1,5 a 2,1 Km)
    30-40 db = buono (la centrale dista da 2,1 a 2,9 Km)
    40-50 db = mediocre (la centrale dista da 2,9 a 3,6 Km)
    50-60 db = scadente/scarso (la centrale dista da 3,6 a 4,3 Km)
    60-65 db = critico (la centrale dista da 4,3 a 4,7 Km)
    > 65 db = problemi (la centrale dista oltre 4,7 Km)

###Parametri per valutare una linea ADSL2 e ADSL2+ (da 8 Mbit/s a 24 Mbit/s)

Rapporto segnale rumore - Margine Rumore (SNR)

    < 3 db = problemi, non si sincronizza o ha problemi a sincronizzarsi, difficoltà nell'agganciare il segnale
    3-4 db = mediocre, si possono riscontrare problemi di sincronizzazione se abbinato a valori di portante superiori a 12 Mb/s
    5-7 db = accettabile (buono se abbinato a valori di portante superiori ai 12 Mb/s)
    8-10 db = buono
    11-14 db = ottimo
    > 14 db = eccellente

Attenuazione della linea

    < 20 db = eccellente, avete una linea ottima e siete molto vicini alla centrale, potete collegarvi con il massimo valore di portante agganciata
    20-30 db = ottimo
    30-40 db = buono
    40-50 db = mediocre, si consiglia di non superare i 12 Mb/s di portante
    50-55 db = critico, potrebbe essere necessario un abbassamento del valore di portante in caso di instabilità della connessione
    > 55 db = problemi, potrebbe non essere possibile usare una connessione ADSL2

Per verificare con esattezza l’ubicazione della centrale più vicina cliccare su questo link http://www.ovus.it/verifica_copertura_ehiveco.php ed inserire il proprio numero di telefono fisso (o quello di un vicino se non si ha il fisso).
Oltre all’ubicazione della centrale vi verranno forniti dati utili prima della sottoscrizione di un contratto Fastweb (o di qualsiasi altro ISP).
Alternativamentee potete consultare anche questo link http://adslsolution.it/distanza-centrale-adsl.html?jjj=1441220692976 in cui inserire i dati di Attenuazione e Margine Snr. Ovviamente tale verifica è possibile solo se si possiede un router configurabile dal web.

L’AduTeam ringrazia per la collaborazione e i consigli l’utente @Dario900.


Come riconoscere l'armadio Telecom a cui siete collegati
Passaggio da ADSL a Fibra Fastweb (FTTS)
Fastweb 50 Mbps in upload per nuovi e vecchi clienti
FTTS Aiutatemi a capire
Passaggio da adsl a fibra
Linea Fastweb velocità abbassata
PROBLEMA SPEEDTEST! valori di Download e Upload troppo alti
Nuovo contratto e... passaggio alla fibra
Bassa velocità in download , max 25kb/s
Saturazione 20 mega wholesale
Da ADSL a Fibra Fastweb
Comandi personalizzati per gli aiuti in chat