Se lo racconti non ti credono


#42

Geopolitica da film di Fantascienza apocalittica

Replacement Migration:
Is It a Solution to Declining and Ageing Populations?

Aggiornamento:

(i piani procedono spediti - parte terza; apologia di schiavismo)

*parte terza (link alternativo):
http://www.la7.it/la-gabbia/video/il-piano-della-boldrini-per-la-grande-invasione-nessuno-17-03-2016-177953


#43

Per fare un dispetto alla moglie, il marito si tagliò le palle. Ovvero: pur di danneggiare chissà-chi con chissà-cosa, c’è chi è disposto a danneggiare anche se stesso e i propri familiari e/o connazionali. Perché è ovvio che se si immette qualcosa, qualunque cosa, nella qualunque-sfera, essa viaggia dovunque, arrivando anche laddove vive colui che l’ha immessa. Gli unici ad avere interesse nel danneggiare una qualunque-sfera, quindi l’equilibrio dell’intero pianeta, sarebbero eventuali extraterrestri.


#44

No sono semplicemente cogli*ni.
Comunque tu non hai letto nulla di quello che ha postato @marko, altrimenti non parleresti di “danneggiare chissà-chi con chissà-cosa”, perchè in quegli articoli si parla di tutt’altro.

La voglia di potere a certi livelli può portare anche a questo, soprattutto se credi che gli effetti negativi siano trascurabili o lontani nel tempo rispetto a quelli positivi.

Pensi forse che qualcuno si sia fermato pensando che stava producendo qualche lieve danno e che gli oltre 2000 test nucleari effettuati dagli anni 50 in poi non siano mai esistiti?

Curioso che quando si pubblicano notizie su certi argonenti ci sia sempre qualcuno che parte subito con i complottisiti, che c’entrano i complottisti poi? bho. A me sembra che quando non si hanno argomenti per confutare certe notizie, getarle addosso una buona dose di discredito ad minchiam è molto più facile e fa sempre comodo.

Questo sarebbe un vero argomento molto, molto, molto, molto interessante da discutere e comprendere peccato che non può essere vero perchè non vorrai mica che ci sia qualcuno disposto a danneggiare anche se stesso e i propri familiari e/o connazionali per mettere in commercio e in uso oggetti che provocano inquinamento micro ambientale!!!
Ma nooo!

[quote=“Maby, post:43, topic:2918”]
Gli unici ad avere interesse nel danneggiare una qualunque-sfera, quindi l’equilibrio dell’intero pianeta, sarebbero eventuali extraterrestri.
[/quote] :meme_are_you_fucking_kidding_me_clean:


#45

14 posts were split to a new topic: Sospensione maby


#46

La somma del potenziale bellico a livello di armamento ed “offesa” atomica è talmente alto che (forse) nessuno (si dice) avrebbe interesse ad iniziare una guerra atomica su larga scala (e tralasciamo qui le migliaia di esperimenti atomici che sono stai effettuati nell’ultimo mezzo secolo) ma…
Qualcuno portebbe pensare che, per esempio, la Terza Guerra Mondiale sia stata evitata perché, in fondo, abbiamo/avevamo al comando persone sagge calme ed equilibrate. Persone che hanno a cuore il Pianeta ed i suoi abitanti. Persone che non avrebbero MAI iniziato un conflitto su larga scala, anche solo per puro egoismo, visto che su questo pianeta ci vivono anche loro. Invece, diversi anni fa, in tempi più che sospetti, succedeva questo:

Stanislav Petrov

Certo, ma abbiamo anche sistemi di sicurezza ultra-avanzati, no?


#48

**

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_books_about_nuclear_issues

**





Questi qui sotto sono 2 link a documenti NSA declassati.

http://nsarchive.gwu.edu/nukevault/ebb371/


http://www.americaoggi.info/2007/09/06/888-bombe-nucleari-sui-cieli-americani-clamoroso-errore-del-pantagono

https://books.google.it/books?id=_PQkDAAAQBAJ&pg=PR4-IA3&lpg=PR4-IA3&dq=errori+gestione+bombe+nucleari&source=bl&ots=f1wBB3yik-&sig=27E6ka743S5RVACmsJGSlM4c_jo&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwj3-oWZ2YrOAhVHI8AKHQlhBXcQ6AEIJTAB#v=onepage&q=errori%20gestione%20bombe%20nucleari&f=false

Sono solo alcuni, pochi perché è tardi e voglio andare a dormire. Domani, se mi va, affino la ricerca.

Buonanotte


Aggiornamento (23 Marzo 2017)


#50

Geopolitica da film di Fantascienza apocalittica

Replacement Migration:
Is It a Solution to Declining and Ageing Populations?

Aggiornamento:

(i piani procedono spediti - parte quarta; primi timidi “progetti”)

Se ne parla su goofynomics in questo articolo


#52

Ho scritto se ne parla qui (riferendomi al progetto Mobilità Internazione del Lavoro e quindi rimandando al sito si Bagnai) perché la notizia riguardo al progetto l’ho appresa da una lettera che è stata scritta al professore e che è stata inserita nell’articolo). In questo thread cerco di essere conciso, perché gli argomenti possono essere svariati e non necessariamente focalizzati su un argomento specifico (anche se poi, la maggior parte dei post qui, sono in qualche modo collegati al Grande Progetto di Unificazione ecomomica, sociale e politica (una specie di nazional-socialismo 2.0), meglio noto come Nuovo (dis)Ordine Mondiale). Questo è il motivo per cui ho segnalato il “programma” del Ministero Del Lavoro (scusate il termine) e non la lettera scritta al professore. Lettera che però riporto qui:
http://forum.adunanza.net/t/il-grande-successo-di-renzi-sul-lavoro/2579/46
anche perché complementare all’ultimo post di @ergonomico

ciao :raised_hand:


#63

Continua su un altro thread @MarKo, o aspetta che venga effettuata la pulizia dagli off-topic.


#64

Thread ripulito


#65

Difesa USA: allo studio bombe al plasma da far detonare nella ionosfera (tratto da: difesaonline.it)

Sovraccaricare l’atmosfera facendo esplodere delle bombe al plasma. L’Air Force è al lavoro per realizzare una costellazione di satelliti dotati di una piccola bomba al plasma. La prima fase del progetto è teorico e richiede ai ricercatori di elaborare un ottimale metodo di consegna delle bombe al plasma. Nella seconda fase, le proposte saranno testate in un simulatore prima della terza fase esplorativa in volo.

continua QUI

non aggiungo altro… :anguished:


#66

Intervista all’avvocato Marco Mori, questa volta per ByoBlu

e già che ci siamo, posto gli utimi due articoli (QUI e QUI) dal blog di Foà, sui complotti (quelli veri) e sui termini che ricorrono (appunto) incessantemente da anni (come dicevamo QUI), vomitati da tutte le tv e giornali (e siti di disinformazione) negli ultimi anni, per screditare chi non crede alle versioni “ufficializzate” di fatti importanti, accaduti o in fase di compimento…

Edit

Ed eccoli subito alla riscossa

Da notare il termine “bufala” e altri indizi…

Edit:
Scusate, ho aggiornato un link che era sbagliato. Non era mia intenzione dare risalto al thread, anzi…


#67

lungimirante agg. [comp. di lungi e del part. pres. di mirare]. – Di persona che guarda e vede lontano nel tempo, che prevede cioè con saggezza gli sviluppi degli avvenimenti futuri e vi provvede in tempo; anche di chi mira a uno scopo lontano, e agisce in modo da crearsi le condizioni favorevoli per conseguirlo. La parola, per il suo tono solenne, è spesso usata ironicamente.

27 anni fa…

Divertenti la battute dei parlamentari. E come se la ridevano :joy:
Ora però non ridono più…

20 anni fa…


#68

PerBacco ho creato un mostro!!! :meme_reaction_guy: :meme_fuck_yeah_clean:

A riprova che i politici di tutte le nazioni e di tutti gli orientamenti ideologici ed economici sapevano benissimo che cos’erano i Trattati UE e come ho già detto, guardacaso, la GB si è tenuta fuori dalla unione monetaria…

P.S. Ci sono anche tantissimi altri politici dell’epoca che dicevano che l’unione europea non avrebbe funzionato ma poi hanno fatto il contrario di quello che dicevano -_-

p.s. sono curioso di sapere come hai fatto a trovare quei video


#69

tipo lui?

:old_bleh:


#70

Stagione 4 di Black Mirror?
Ma quante ne sai @MarKo?


#71

:old_mcbiggrin2:


#72


Per chi non mastica l,Inglese


La morte è un fatto normale
#73

Iniziamo bene questo 2017…

Buon anno (non ironicamente) a tutti. Forza…


Anno Domini 2017
#74

e, guardacaso, quello che si denuncia nell’articolo qui sopra linkato prende vita a breve distanza dal [messaggino della voce del direttorio di turno] (La nascita del Ministero della Verita’ (titolo modificato)).

Ciò nonostante alla fine, imho, la verità salta sempre fuori, l’unico problema è quanti danni anno provocato le menzogne nel loro periodo di vita.

p.s. io ho conosciuto Vladimiro Giacchè quando ha scritto Anschluss. L’annessione, un libro non facilissimo fa leggere ma che mi ha colpito per la professionalità e la scrupolosità nella ricerca e documentazione delle cose che scriveva.
La riedizione de La fabbrica del falso è sul mio comodino da mesi ma non trovo il coraggio di iniziare a leggerlo, temo il peggioramento del mio già precario stato di salute psicofisica :worried:.

Buon anno!