Recupero sistema dopo interruzione dist-upgrade con Ubuntu Linux - E: Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)


#1

Recentemente ho avuto la geniale idea di aggiornare la distribuzione 14.10 con la 15.04 .

Era la prima volta che eseguivo un dist upgrade con linux. nonostante fossi stato spaventato a dovere che mi aveva sempre detto di essere prudente nell aggiornamento di sistema operativo, oggi l’ho fatto
la procedura è abbastanza lunghetta perché deve rispettare tutti i pacchetti, è proprio per questo stavo cercando di evitare tutti i problemi uccidendo tutte le applicazioni superflue. era proprio per questo che durante il procedimento a causa di uno slittamento involontario del mouse ho ucciso anche il processo di aggiornamento nel bel mezzo dello stesso .

Ciò mi ha lasciato con un sistema mezzo aggiornato e mezzo no , con il terminale completamente sparito. per risolvere la situazione e non installare il sistema operativo per la quarta volta consecutiva nel giro di due settimane mi sono operato nel recupero.

In realtà la procedura è stata molto semplice:

cliccate alt+shift+f1
enter

Ora che avete il prompt dei comandi potete procedere alla aggiustamento del sistema con:

sudo dpkg --configure -a

(processo molto lungo dipendenti dal numero di pacchetti installati precentemente)

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

Se tutto è andato liscio dovresti aver finito. probabilmente
Potreste ancora dare:

sudo apt-get autoremove

ma io non l’ho fatto per non dover affrontare l’argomento aggiornamento kernel che come principiante non ne so abbastanza. Se decidete di dare il comando control app nella lista che non ci siano pacchetti contenenti la parola kernel . se invece come a me non è andato tutto liscio
probabilmente qualche pacchetto p.a dato dei problemi oppure è rimasto indietro(kept held). installateli con

sudo apt-get install xxx yyy zzz

Purtroppo nella mia massima sfiga questo procedimento non è bastato.

sudo apt-get upgrade

Non andava a buon fine dandomi il seguente errore ho provato di tutto ma nulla il pacchetto squashfs-tools non voleva nemmeno rimuoversi.

Per risolvere l’errore il comando però è molto semplice:

sudo apt-get --reinstall install squashfs-tools

Ovviamente a voi potrebbe capitare un altro pacchetto e quindi dovete solo sostituire il nome con il vostro pacchetto che non ha voluto aggiornarsi

Dopodichè ridate i seguenti comandi per assicurarvi che sia tutto risolto:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

ref:

http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=1642173
http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=1920317
http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=1824579
http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=773088

Note:

  • Io sono stato fortunato nella sfiga. l’upgrade aveva quasi completato e soprattutto modificato il soure. list alla nuova versione. Probabilmente voi dovrete aggiornarlo manualmente o eseguire un apt-get dist-upgrade, ma non mi assumo alcuna responsabilità per questo (ed anche per il resto).

#2

in alcuni casi di installazioni e/o aggiornamenti interrotti può essere utile e sufficiente anche sudo apt-get install -f :smile:


#3

@mortaretto quel comando fixa le dipendenze che spesso possono creare problemi analoghi, ma il mio problema principale era quell’error che ho messo nel titolo e che non ho trovato risolto in molti posti.