Proposte Logo di Tsunami


#1

Postiamo per intero la discussione che è avvenuta all’interno dell’Aduteam per mostrare l’evoluzione nel tempo del logo che sarà usato nelle prime release Alpha di Tsunami.

Ciao a Tutti !!!
Metto qui un Logo che avrei pensato per tsunami… leggibile ma particolare (@hammon, spero di aver interpretato bene quel sugerimento che mi hai dato sulla N centrale)

Versione flat:

Queste per dare più profondità al logo:


che ne dite ?

naturalmente attendo consigli e suggerimenti.


#2

@ZioEmy ci credi se ti dico che non mi ricordo del suggerimento? Tuttavia è bello. Temo solo per il copyright del fonts.
La N perche’ doveva essere messa in evidenza?


#3

Bellissime @ZioEmy.

La parte sopra della N mi ricorda le orecchie del mulo LOL


#4

Bellissime, sono d’ impatto veramente :slight_smile:
La N arancione è un tocco di classe :wink:


#5

Perchè? Se il font è proprietario, ad esempio di abobe (se il logo è stato realizzato con ps) nella licenza di photoshop si dice che non si possono usare i suoi font per scopi commerciali o diversi dall’uso privato?


#6

la terza e bellissima forse e dico forse a essere pignolo un po orientaleggiante ma sicuramente d’impatto


#7

Si avevi suggerito di lavorare sulla N al centro della parola… :wink:

Effettivamente non ci avevo pensato, ne ho rifatte un paio con fonts con licenza ad uso Privato e Commerciale Free


Personalmente mi piace più la seconda, tra l’altro il font ha una licenza liberissima, può essere addirittura distribuito e modificato.

E’ vero !!! Non ci avevo fatto caso… :smiley:

@JDM il font non è proprietario di Adobe, è un font che avevo scaricato io ed effetivamente ha la licenza Free solo per uso privato, per poterla usare a livello commerciale costa 10$ (se proprio proprio piace), comunque ci sono valide alternative free, questa cosa dei fonts è presa sotto gamba da molti, poi se ne pagano le conseguenze (parlo se usate a livello commerciale).

L’idea era proprio quella, dato che il nome TSUNAMI (grande onda) deriva dal Giapponese…
Comunque non siamo obbligati a farlo in quello stile, io l’avevo pensata così ma possiamo benissimo mettere un font diverso o cambiare completamente anche il resto. :smile:


#8

Ma hai mantenuto lo stesso font proprietario per la N?
A me piace anche la m del primo font. :smile:

L’idea di un font “orientale” per richiamare l’origine della parola mi piace. Font open su dafont.com ce ne sono una marea, e in stile giappo/cinese ce ne sono un bel pò (alcuni free solo per uso privato peròe).


#9

Bravo @ZioEmy!!! Mi piacciono molto tutte!

Se si volesse sviluppare anche un logo un formato disegno (perdonami, non conosco il gergo tecnico), cosa ne pensi della mia idea che avevo proposto in zona staff?

Edit: i miei post in zona staf erano questi:

27/06/2015

Premesso che non sono un designer, vi presento la mia bozza di idea che ha bisogno di molta vostra fantasia per comprenderlo e di molto lavoro per realizzarlo.

Ho pensato alla nostra A con una enorme onda che scaturisce sul lato sx. Il disegno qui sotto è quanto sono riuscito ad abbozzare, e l’idea è di sostituire le righe dell’onda con una serie di numeri binari (sullo stile dell’immagine più sotto). Poi vanno armonizzati i colori, io pensavo che all’uscita dalla A l’onda deve essere arancione ma poi la sfimerei su altri colori, a piacere.


Non è nulla di incredibilmente innovativo ma non mi sembra neanche una brutta idea.

P.s. perchè non apriamo una discussione in pubblico? magari qualcuno ci aiuta e comunque possono arrivare nuove idee…

e questa:

27/06/2015

Forse così è un 1% meglio

Ovviamente come giustamente JDM sottolineava il mio disegno fa ■■■■■■, ma l’idea di un’onda elettronica di bit che esce dalla A di Adunanza non mi sembra malvagia.

Altra idea (che però rende asimmetrica la scritta e non so se sta bene), che ne pensi di sostituire la A nella parola TsunAmi con la A del nostro logo, magari rendendo anche la A tridimensionale?


#10

Veramente la N l’ho fatta io… sono io che detengo la proprietà :wink:


#15

Scusate, perche non mettiamo in evidenza la A di Adunanza o la t iniziale come diceva @ZioEmy?
La N è bella ma non dice nulla. La t corsiva che avevi fatto anche, si leggeva poco ma magari trovi idee diverse.
Pero’ direi ci sei come idea.


#18

Ciao Team,
scusate la mia latitanza, ma tra l’influenza e il lavoro, è un periodaccio…

Tornando a noi, ho provato a buttar giù questo, anche se la “T” mi convince poco e sicuramente la rifarò:

@Goku ho guardato il tuo concept e l’idea non è male, ma poi bisogna studiarsi come arrivare alla scritta “Tsunami” dall’onda che esce dalla “A”.

Attendo commenti e suggerimenti… e se qualcuno ha un font da suggerire… (che sia Free anche per uso commerciale).
Grazie!!


#19

Grandissimo :smiley:

Anche a me la T non convince, ma è un’ opinione personale. Ottimo lavoro :slight_smile:


#20

Molto bravo!
Staccare la T e fare la barra alta bianco-azzurra stile onda riesci?


#21

Idem, la T attaccata non si legge bene, però ottima l’idea della stanghetta a forma di onda. Magari staccandola dalle altre lettere si capisce meglio.


#22

@ZioEmy non preoccuparti e curati! non eri mica l’unico a mancare ieri sera.

Usa pure schizzi per lavorare sui concept, non so se sei bravo a mano ma se risparmi tempo non ti preoccumare.
Da quello che ho visto fin ora io fisserei qualche concetto:

  • Usiamo la A di adunanza nella scritta.
  • la T va piu’ leggibile, come proponeva @alex magari facciamola allungata nella parte superiore come un onda che copre il resto.
  • Se vuoi mantenere uno stile jappo per me va bene, magari possiamo tentare di fare anche la n che riversa sulla A di adu tipo moto ondoso.
  • per i colori direi di occuparcene solo una volta deciso il design

Continua così!


#23

Rieccomi quà…
prima di tutto Buon Anno a tutti…

Allora, ho provato a stilizzare la T come avete suggerito, dopo varie prove sono arrivato alla conclusione che forse sarebbe meglio lasciare la scritta il più semplice e capibile possibile… ho usato un font particolare (Free) ma senza troppi fronzoli, che però ha già sulla T una specie di onda accennata, che secondo me non è male.

alla fine sono arrivato a questo…

quì mi sono un po divertito per dare una visione più accattivante del logo…

…che ne dite ?


#24

A me la T di 21 giorni fa piace una cifra,me la devi solo staccare dalla S (imho)


#25

A me piace l’ultima che hai fatto, compresa la T che è molto più leggibile.
La seconda immagine spacca, complimenti!


#26

Bellissima! :worthy:

Sì sono daccordo con te, non è senz’altro semplice unire il logo alla scritta, avrei una idea da sottoporti, io pensavo che, visto che la T è maiuscola, forse anche la A potrebbe essere fatta della stessa grandezza della T in modo da dargli più spazio nella parte alta e poi, forse, si può unire o far coincidere la N con una sezione dell’onda di dati che esce dalla A (ma anche no).

Comunque secondo me la tua scritta non è inconciliabile col “mio” logo, possono e dovrebbero coesistere. Cerco di spiegarmi meglio, o almeno spero di spegarmi meglio.
Il marchio per me è un disegno rappresentativo e identificativo che metti dappertutto e la scritta, come l’hai fatta tu, è la descrizione completa “dell’oggetto” che si vuole rappresentare.

Per farti alcuni esempi, all’apertura e bella schermata principale del nostro client io ci vedrei benissimo la tua scritta, se dovessi fare una maglietta la vorrei con la tua scritta, se dovessi fare pubblicità in giro per la rete userei la tua scitta, ma nelle schermate o discussioni dove è palese che si sta parlando di Tsunami io userei il logo piccolo e, imho, la A con l’onda sarebbe lla morte sua.

Alcuni esempi


P.S.
Se passa ma mia idea della A con onda sono più contento, ma una maglietta con la tua immagine della megaonda e TsunAmi me la faccio in ogni caso, la T con l’acqua che casca è bellissima! Spettacolare! :winner: