Problema con Emule Adunanza: test superato ma dietro firewall. IP pubblico?

Ciao a tutti,
so che il tema è stato trattato ampiamente sul forum, ho letto molti altri post e spero di non essere ripetitivo.
Ho Emule Adunanza 3.18 su Windows 7.
Fastweb fibra FTTH 100Mbit.
Modem Technicolor TG1100: sul modem il firewall è disabilitato; il PC aggiunto alla DMZ e le porte 4662 e 4672 aperte.
Firewall di Windows disabilitato.
Nessun antivirus che rompa le palle (ho Microsoft Security Essential).
Il test delle porte viene superato (sia 4662 che 4672). La cosa strana è che se chiudo le porte sul modem il test viene comunque superato. L’ip riportato sulla pagina del test non è pubblico: è del tipo 100.xxx.xxx.xxx
La rete Kadu ci mette qualche minuto a connettersi e, una volta connesso, l’esito è:
Stato: Dietro Firewall
UDP Stato: Connesso (Non verificato).
Questo sia con lo UPnp attivato che disattivato. Tuttavia penso che, avendo impostato manualmente le porte sia su Emule che sul modem, utilizzare lo UPnp non abbia senso: sbaglio?).

Ora, mi chiedo: è possibile che per un’applicazione di questo tipo sia necessario richiedere l’ip pubblico?
Nel pannello di gestione del modem technicolor TG1100 è presente una lista di applicazioni da poter attivare per aprire le porte del modem (Web server, mail server, Vnc, etc). Che ci stanno a fare se comunque non funziona un tubo senza l’ip pubblico?

Altra considerazione: più o meno tutti i clienti che sanno quale mezzo hanno per le mani a livelllo di banda, chiederebbero a fastweb un ip pubblico. Fastweb sarebbe sommersa da richieste di ip.

Nessuno di voi è riuscito a far funzionare tutti questi programmi con un ip del tipo 100.xxx.xxx.xxx?

Vi ringrazio per l’attenzione e per le vostre risposte.

Ciao Giulio,
l’ip 100 sarebbe stato risolto con la versione 3.19 ma, salvo ripensamenti del tutto improbabili, questa versione non sarà mai rilasciata dal momento che si è deciso di passare a Torrent

In ogni caso l’ip pubblico Fastweb l’ha sempre dato a tutti. Richiedilo anche tu. :wink:

Segui questi consigli:
http://forum.adunanza.net/t/come-richiedere-ip-pubblico/1416/

Hai perfettamente ragione ed è per questo che Fastweb non si oppone a chi richiede ip pubblico.
L’ip nattato era una assurdità 13 anni fa, figuriamoci nel 2015 con le migliaia di opportunità che la tecnologia ci offre se è ancora pensabile una struttura come questa.
Tra l’altro Fastweb ha già iniziato la sperimentazione per passare a ipv6.

1 Like