Passaggio a Torrent?


#1

Buonasera,
sono un cliente Fastweb di vecchia data e un assiduo utilizzatore di Adunanza.
Un mio amico, anche lui cliente Fastweb, mi ha detto che presto ci saranno dei cambiamenti e che Adunanza verrà soppresso.
Mi sono iscritto di proposito su questo forum proprio per cercare di capire cosa stia accadendo perchè sono un utente affezionato di Adunanza e non vorrei cambiare client ma soprattutto non vorrei passare ai torrent, che ho avuto modo di provare in diverse occasioni ma sono sempre rimasto deluso dalla mancanza di risorse e di materiale che quel tipo di rete può offrire agli utenti.
Ora la mia domanda è questa, sarà possibile per me che non voglio cambiare client poter continuare ad utilizazre Adunanza come ho sempre fatto? Grazie.


#2

Tutte le risposte che cerchi le trovi qui Conversione a Torrent .


#3

Grazie :slight_smile:


#4

Come si fa a “sopprimere” Adunanza? :open_mouth:


#5

Si spegne il server della kadu?


#6

Pensavi si potesse riferire solo ad una persona? :open_mouth:


#7

Ho letto il thread che mi avete indicato.
Non faccio parte di questo forum e non ho mai partecipato alle attività di questa comunità, ma visto che mi sono iscritto desidero far presente comunque la mia contrarietà sulla scelta fatta, una scelta al ribasso perché sui torrent c’è un decimo dei files in italiano che sono presenti su emule e sono in costante diminuzione mentre sono in aumento quelli stranieri. Ho perfettamente compreso che avete già preso la vostra decisione quindi non dirò altro.
Quello che mi interessa capire ora è se mi sarà comunque possibile continuare ad utilizzare Adunanza.
Si parla di un non ben definito aggiornamento che immagino si possa rifiutare, dico bene?


#8

Puoi rifiutare l’aggiornamento, ma comunque, dopo il passaggio definitivo a torrent emule adunanza non funzionerà più.


#9

Ecco, questo non mi è chiaro.
Adunanza è installato sul mio pc. Come farete ad impedirne il funzionamento?


#10

Sì ma i servizi che fanno funzionare adunanza non sono sul tuo client ma sul nostro server.


#11

Parli della Kadu?
Ma io posso mettere una lista nodi esterna alla vostra, ad esempio quella di emule security visto che c’è ip pubblico si connetterà ai nodi di emule.
Anche i server non li potete toccare, anche qui esistono liste esterne.
Sbaglio?


#12

Alquanto…il modo per non far funzionare adunanza c’è.

Ma non capisco dove vuoi andare a parare, se non vuoi usare Tsunami Adunanza puoi continuare ad usare emule normale o qualsiasi altra mod visto che hai ip pubblico.


#13

Non voglio andare a parare da nessuna parte, semplicemente mi ha dato un po’ fastidio quando ho letto che sarebbe stato impedito il funzionamento di Adunanza lato client e nella mia ignoranza mi è sembrata una bufala e penso ancora che lo sia. La domanda a questo punto è se io ho ragione perché dire una cosa del genere?
Come dici tu potrei benissimo installare emule ma si equivalgono non avrei nessun vantaggio e poi ad adunanza sono molto affezionato :blush: preferisco tenermelo stretto. Ora mi sento un tantino rassicurato, non perderò il mio client preferito :heart_eyes:


#14

@mario2
in parte (solo in parte) posso capire il tuo pessimismo, ma ancora non sai come funzionerà Tsunami e in questo momento neanche noi visto che i Dev stanno ancora costruendo il client ma almeno prenditi il beneficio del dubbio e quando sarà completo il nostro progetto provalo. Secondo me stupirà molti scettici.

Emule Adunanza funzionerà ancora o no?
Onestamente non lo so ,
ma se la maggior parte della comunità seguirà la nostra scelta e passerà a Tsunami il nostro mulo si svuoterà di fonti molto rapidamente quindi dopo da chi scaricherai?
Rimane sempre la legittima alternativa di usare il mulo normale per chi non sarà soddisfatto, ma noi, dal momento che Tsunami non sarà più legato legato alla rete Fastweb, contiamo invece di allargare la nosta cerchia a moltissimi altri utenti che ora usano Torrent e mulo normale.
Ovvio che il p2p si basa sulla condivisione quindi più saremo meglio sarà e all’inizio molto probabilmente sarà necessario un pochino di pazienza e molta collaborazione degli utenti, esattamente come fu quando nacque AdunanzA. Ci sono stati tantissimi utenti che nei primi anni hanno tenuto acceso il mulo giorno e notte per anni solo per condividere i propri files e far crescere la rete (ma sei un utente di vecchia dataa dovresti sapere di cosa sto parlando). :wink:


#15

Non c’entra nulla il pessimismo ti assicuro, basta provare a fare delle ricerche con bitche, quel programmino gratuito che cerca i risultati su tutti i motori torrent, troverai pochissimi risultati in italiano e quelli che riuscirai a trovare sono comunque a tempo perché dopo un po non saranno più scaricabili perché senza fonti.
Se emule adunanza ha avuto tanto successo un motivo ci sarà?
La mia previsione è questa la maggior parte degli utenti che passeranno a Tsunami resteranno velocemente delusi, per mancanza di release e di materiale nuovo valido da condividere.
Chi di voi si occuperà o si arrischierà a creare nuove release acquistando o procurando Blueray, DVD, cd audio da trasformare in mkv ed mp3? E’ un lavoro che deve essere fatto continuamente rischiando di proprio visto che non esiste anonimato altrimenti chi resterà a guardare le ragnatele?
Non vi voglio scoraggiare ma la maggior parte delle comunità lavora principalmente per emule il discorso cambia all’estero dove c’è molto più materiale sui torrent.
la prova è facile provate a fare delle ricerche che abitualmente fate con adu e vedete che risultati ottenete su bitche o su un motore torrent. Basta provare.


#16

Coi torrent non condividi niente,e basta. Condividi mentre scarichi ma nessuno tiene 2000 torrent attivi SEMPRE.
Non è come su eMule in cui c’è una sezione di files condivisi. Per questo poi si trovano soprattutto i files nuovi ed è difficile trovare quelli vecchi

Ci vorrebbe un sistema che permetta di condividere files del disco senza dover creare torrent e metterli su qualche sito.


#17

E il fatto per cui negli ultimi anni non lo sta avendo e sta perdendo utenti non ha motivo?

Ma se ancora non sai cosa stanno facendo i dev su cosa basi la tua previsione?

Comunque Emule AdunanzA è nato per sopperire al problema della Nat di Fastweb che ha sempre meno senso da quando Fastweb rilascia ip pubblici e non avrà più senso quando tutti i provider saranno passati a IPV6 (che il mulo, tra l’altro, non supporta mentre libtorrent sì).


#18

Non è proprio così, su eMule hai la cartella dei file condivisi, ma non hai 2000 file “attivi SEMPRE”.

Il sistema di condivisione eMule-like è uno dei nostri task, abbiamo anche un paio di idee al riguardo,
ma finché non saremo sicuri di quello che dovremo fare non possiamo anticipare nulla :wink: .


#19

Si ma tutte le reti hanno perso in fatto di popolarità anche l’attività dei torrent italiani è diminuita dai primi tempi. Guarda ricordavo di averlo visto, ti passo un link dove si può vedere che emule è soprattutto un fenomeno che parla italiano http://edk.peerates.net/utenti/distribuzione-clienti questo è solo per dirti che qui si ha una garanzia di poter trovare molte cose.
non c’entra nulla come verrà fatto Tsunami sono sicuro che verrà fatto benissimo ma la rete offre poco per noi e questo sara difficile da cambiare. Se tutti glli utenti di emule e di adunanza si trasferissero sui torrent ci sarebbero delle chances ma la vedo davvero dura.
Poi ragazzi sono mie opinioni. Prendetele per tali.


#20

i file condivisi su emule sono condivisi sempre perché emule passa la lista sul server e finchè sei collegato al server quei file sono condivisi sempre fino a che non ti disconnetti.