P2P (Peer-to-Peer)

Il P2P (Peer-to-Peer) è una tecnologia.

Tale tecnologia nell’ambiente informatico definisce un sistema ci comunicazione Punto-Punto.

Tipicamente le reti di filesharing di nuova generazione sono basate su l’implementazione di questa tecnologia o di tecnologie ibride p2p e client-server. La rete ED2K, ad esempio, usata da programmi come eMule è una rete ibrida (infatti utilizza i server per indicizzare i files ma poi i trasferimenti sono effettivamente p2p).
eMule AdunanzA invece si basa sulla rete p2p “pura” kAdu. Tutti i nodi comunicano punto-punto senza gerarchie, contribuendo sia nell’indicizzazione e ritrovamento dei contributi, che nei trasferimenti. eMule AdunanzA è pero’ anche in grado di collegarsi anche alla rete ED2K mondiale. Questa caratteristica rende eMule AdunanzA un client multinetwork come Shareaza o MLdonkey.

Esistono molti protocolli p2p utilizzati da vari programmi, alcuni di trasferimento (http/ftp), altri di routing (kademlia), altri misti (torrent/ed2k).

Ad esempio eMule AdunanzA accede a network diversi tra loro (ed2k/kadu) usando per i trasferimenti su entrambe le reti il protocollo ed2k ma usa un’implementazione di kademlia (kadu) come protocollo di routing per indicizzare e reperire i files sul network kAdu.

Per una definizione completa sul termine p2p riferirsi a wikipedia.

##Fonte:
P2P - AduTeca.pdf (427.6 KB)