Migrazione da ADSL a fibra Fastweb - help niubbo totale

Salve a tutti,

premetto di essere un niubbo totale, quindi chiedo scusa in
anticipo se ho sbagliato sezione, se ho fatto qualcosa che non dovevo o se non
ho fatto qualcosa di necessario. Ringrazio inoltre anticipatamente quanti avranno la pazienza
di aiutarmi in questa situazione ingarbugliata (per me, di sicuro non per voi).
Cercherò di spiegarmi in parole povere e il più chiaramente possibile.

Fino a prima della migrazione in fibra (avvenuta pochi
giorni fa) ero in adsl fastweb. Per far funzionare il mulo (3.16) con entrambe
le freccette verdi facevo così:

  •     Prima di ogni avvio del mulo usavo la pagina del
    

router (tg582n) con l’opzione “assegna gioco o applicazione ad un dispositivo
di rete locale”, assegnando il mulo al pc dal quale lo facevo partire, questo
perché ad ogni avvio del pc mi cambiava l’indirizzo IP (del pc?) ed era l’unico
modo per avere le due freccette verdi, non volendo usare l’opzione “utilizza
sempre lo stesso ip”.
Tutto ok, nessun problema, frecce verdi e velocità buona.

  •     Non ricordo come avevo settato il router, ma di
    

sicuro ho utilizzato una delle vostre guide (sono passati anni).

  •     Non so quale fosse ne di che tipo era il mio ip
    

in precedenza (non mi sono mai posto il problema visto che tutto funzionava
bene usando solo l’accorgimento descritto sopra).

Pochi giorni fa fastweb passa alla fibra e, dopo 20 giorni
di assenza totale del servizio (voce + internet), torno online.

Ricevo una telefonata da parte del servizio tecnico fastweb
che mi dice che il mio modem tg582n non è più valido per la fibra e che me ne
manderanno uno nuovo e adatto a breve. Nel frattempo hanno realizzato sul mio
attuale modem una “retrocompatibilità” per farmi tornare online e che la
velocità caratteristica della fibra sarà raggiunta tra qualche giorno dopo una
fase di “allineamento”.

Fin qui tutto ok, fino a quando apro il mulo.

Freccette entrambe gialle, riavvio il pc, uso l’accorgimento
che vi ho descritto sopra “assegna un gioco o un’app ad un dispositivo di rete
locale”, apro il mulo, freccia in basso gialla e sopra verde, non riesco però a
fare niente, non trova risultati dalla ricerca, pare fermo.

Dopo una veloce ricerca sul web apprendo dell’esistenza dell’ip
pubblico e giungo qui. Le domande che vi pongo sono le seguenti:

  1. È necessario avere un ip pubblico per usare adunanza in fibra?
    
  2. Da quello che vi ho raccontato sopra siete in grado di dirmi che tipo di ip avevo prima, quando ero in adsl?
    
  3. Avere un ip pubblico è più pericoloso in generale di averne uno privato?
    
  4. In generale è più vantaggioso avere un ip pubblico piuttosto che uno privato? Quali i vantaggi eventuali?
    
  5. Nel caso di risposta affermativa alla domanda 1, mi consigliate di aspettare che mi arrivi il nuovo modem prima di richiedere l’ip pubblico? Oppure il nuovo modem potrebbe funzionare con il mulo anche senza questa operazione?
    

Ho letto alcune ottime guide presenti qui, ma la situazione non mi è ancora ben chiara.

Sull’ip:

  •     usando il link trovato qui sul Forum che collega
    

a myfastpage mi risponde che ho un ip 100…. (credo si riferisca al router)

  •     Usando uno degli applicativi web che citate voi
    

(mioip, whatismyip, etc.) mi risponde con un ip 93…

  •     Usando la pagina del Tecnicolor sembra che abbia
    

un ip 192….

Non ci sto capendo molto, cosa devo fare?

Grazie mille a tutti per il supporto e complimenti per l’ottimo Forum.

http://forum.adunanza.net/t/un-po-di-chiarezza-sugli-ip-nattati-pubblici-e-interni/2956

http://forum.adunanza.net/t/come-richiedere-ip-pubblico/1416

  1. No, ma è stra-consigliato
  2. Visto che dici che avevi ENTRAMBE le frecce verdi sul mappamondo, avevi un ip pubblico
  3. No, contrariamente a quanto si crede avere un ip nattato (o privato, come lo chiami tu) non è più sicuro che avere un ip pubblico. I rischi sono equivalenti
  4. Quando leggerai la 2a guida linkata da @Alex troverai la risposta
  5. Se te lo mandano a breve sì, conviene aspettare. Se i tempi si allungano puoi richiederlo adesso e, quando arriva il nuovo router, chiedere che ti venga riassegnato un’altra volta.

Per il resto:

  • ip 100 = ip della tua rete
  • ip 93 sui vari siti = ip (pubblico ma dinamico e condiviso da altri utenti) con cui fastweb ti fa collegare su internet. NON è il tup ip reale
  • ip 192 = classe di ip che assegna il router ad ogni apparecchio che usi e che serve per identificare un apparato da un altro in modo che tu possa aprire le porte che ti servono solo sul dispositivo che utilizzi per quel determinato programma.

Leggi la 1a guida linkata da @Alex per maggiori info sugli ip.

Intanto ringrazio per la cortese e rapida risposta, e ringrazio anche @Alex per avermi linkato le guide, che avevo si letto, ma forse non approfonditamente, rimedierò subito.
Non mi è molto chiaro però il concetto del punto 3, cerco di spiegarmi:

  • Se con IP nattato si può raggiungere solo la rete/utenti fastweb (e quindi credo si possa essere anche solo raggiunti dalla rete/utenti fastweb);
  • Se Fastweb fornisce un IP pubblico dinamico (93…) per navigare sul web, che cambia sempre, anche se condiviso;

non capisco come può un IP pubblico statico, che fa coincidere i due IP sopra esposti ed è sempre lo stesso per qualsivoglia uso, essere sicuro quanto un IP pubblico dinamico, che appunto adesso ce l’ho io, ma fino al prossimo riavvio…

Cercherò di approfondire ancora con le guide.

Rileggendo la guida per la configurazione del TG582n mi sono accorto di non aver spuntato la casella “registro” quando assegno l’applicazione al dispositivo di rete locale. Potrebbe influire sulle prestazioni del mulo?

P.S. Ho avuto un contatto poco fa con l’assistenza di fastweb via Facebook, chiedendo lumi sui tempi di spedizione del nuovo modem. Mi hanno detto, contrariamente a quanto affermato dai loro colleghi via telefono giorni fa, che la sostituzione sarà solo eventuale e non conoscono i tempi della stessa… intanto io sto a 8 down e 0,5 up… :confused:
Mi sa che questa è la volta buona che li mando a quel paese e cambio gestore.

La sostituzione non è “eventuale” ma necessaria con il passaggio alla Vdsl2, o fibra se volete, in quanto il tg852 ha modem solo adsl!!
E’ ovvio, dalle risposte, che i compartimenti dell’ assistenza sono sempre piu’ stagni!!
Stai a 8/0,5 perchè sei ancora in adsl e non in Vdsl2!!

Certo…magari a Vodafone!

Entrambi gli ip (dinamico o statico) sono ugualmente intercettabili. La differenza tra i due non è da valutarsi in termini di sicurezza, ma solamente in termini di costi (dell’ISP).

Non pensare di essere più al sicuro usando un ip nattato e un ip pubblico dinamico. E’ un errore che fanno in tanti.

1 Like

E’ quello che penso anch’io, e che spero.
Consultando myfastpage mi dice però che la mia tecnologia è: fibra ottica (FTTS) con velocità down/up di 20/1 e garantite di 10,2/0,5.
Al telefono mi hanno detto che avrei dovuto stare in 20/10, a questo punto però credo che si riferissero alla velocità della linea con il nuovo modem.
Non so se il tuo commento sia ironico o meno riguardo Vodafone, in realtà credo che nessuno possa offrire quello che da fw, ma ti dico anche che quest’anno sulla mia linea i disservizi sono stati lunghi e numerosi.

Non metto in dubbio ciò che dici, solo che non mi so spiegare il perché con un ip pubblico statico dovrei essere ugualmente sicuro.
Quello pubblico dinamico cambia sempre, dovrebbe essere più sicuro per definizione, dura il tempo di una sessione di lavoro.
Sicuramente sbaglio io, ma non ho capito dove.
Quale dei due tipi di ip costa meno all’ISP?

Grazie per i vostri interventi.

E tu richiama e fai presente che hai il vecchio modem e che non puoi usufruire della nuova tecnologia in quanto è un modem adsl e non vdsl.
In caso minaccia disdetta!!

Ah…non si era capita l’ironia?

Puoi starne certo, voglio solo dargli qualche giorno ancora di tempo.
Sai dirmi perché da myfastpage mi dice che ho fibra ottica FTTS 20/1 quando invece l’operatore mi ha detto che sarei approdato a 20/10 dopo la manutenzione? Dipende dal periodo di “allineamento” che mi hanno detto di aspettare?
E ancora: perché se faccio “verifica copertura” dal sito di fw inserendo via e civico esatti mi dice ancora che la mia utenza è servita da adsl fino a 20 mega?
Il tecnico telecom che è venuto a casa a controllare la presa usando uno strumento mi ha detto che “vedeva” i valori della fibra…

Se sono niubbo sono niubbo, che pretendi? :wink:

o ugualmente insicuro, c’è chi guarda il bicchiere mezzo vuoto e chi mezzo pieno…

Al ladro che ti vuole entrare in casa NON importa che tu cambi ogni ora la combinazione alla serratura, lui entra comunque :smiley: (se è in gamba, ovvio)

Sapete spiegarmi quanto sopra?
Grazie a tutti.

Da quello che leggo in giro sembra che, se non si hanno esigenze particolari tipo P2P o gaming online, conviene in generale restare sotto NAT, e secondo me è anche condivisibile.
Mi piacerebbe che oltre a spiegare come richiedere un IP pubblico statico si parlasse anche in dettaglio di cosa comporta avere un IP pubblico statico (solo il nome fa rabbrividire).
Per quanto mi riguarda attenderò l’uscita di Adunanza 3.19, per il quale si dice che verrà risolto il problema degli IP nattati 100.x e ID basso. Se così sarà non avrò bisogno di richiedere l’IP pubblico statico.
Se così non sarà o se i tempi per l’uscita di Adunanza 3.19 si allungheranno troppo vorrà dire che si cambierà software per il P2P.
Ringrazio tutti coloro che con pazienza mi hanno dedicato il loro tempo.

La 3.19 non verrà rilasciata perchè passeremo direttamente a Tsunami.

Non ho trovato estesi riferimenti a Tsunami qui sul Forum, è un progetto nuovo?

Sull’IP: magari prima che mi cambiassero tecnologia avevo IP pubblico statico e nemmeno lo sapevo, visto che non ho mai controllato… Ora mi sto facendo solo un pò di segXe mentali… che ne pensi? :sweat_smile:
Però forse non dutti i dubbi che ho sono totalmente infondati…

Se fosse così però perché fw mi ha tolto il mio vecchio IP pubblico per darmene ora uno nattato?

Una cosa non ho capito: perché l’IP della mia linea (100.x) differisce dall’IP del gateway (192.x)?

Grazie

Se è vero che prima avevi entrambe le frecce verdi è SICURO che anche prima avevi ip pubblico statico

Magari perchè gli costa MOLTO MENO mantenerlo? Chiediti invece perchè, appena ripresi i lavori sulla fibra TUTTI i nuovo contratti (fibra) li hanno fatti con ip pubblico statico per 2 o 3 mesi per poi tornare sui loro passi e ridare ip nattato a tutti quanti (e toglierlo a chi ce l’aveva già con fantomatici lavori sulla linea).

Perchè dovrebbero corrispondere?
Uno è appunto l’ip della rete, l’altro è l’ip interno che prende il router.
Le due cose possono corrispondere solo per chi ha ip nattato e un hag che non rilascia la classe di ip 192.

.

Questa non la sapevo, ed è sinonimo di scarsa serietà, visto che mi sembra di aver capito che gli altri ISP danno di default IP pubblici statici ai propri utenti.
Già mediamente fw costa di più ed è da vedere se da di più, quindi a me se loro hanno degli extracosti interessa poco.

Non credevo che il gateway fosse trattato al pari di qualsiasi altra periferica.

E ti sembra male!! L’ Ip degli altri operatori è dinamico, ovvero cambia ad ogni riavvio del pc o dopo un tot di tempo, per avere l’Ip statico si paga profumatamente!!

Se sei collegato ad una nat il Pc prenderà l’indirizzo assegnato dal router, di solito 192.162.xxx, e non l’indirizzo del provider.
http://www.livingin2k.net/2012/05/indirizzo-ip-e-concetti-sulle-ret/

1 Like

Intanto a fw fanno i furbi e mi rifilano un nattato quando provenivo da un pubblico statico.
In ogni caso attenderò la sostituzione del modem (ma avverrà mai?), poi vedrò che IP mi daranno e vedrò il da farsi.
Grazie per le indicazioni.

Gli isp forniscono una connessione ad internet non un Ip!!

Non ho capito perché non è possibile ottenere ID alto e frecce verdi nel mulo utilizzando l’indirizzo IP 93.4… che fw assegna alla mia rete di volta in volta per comunicare con l’esterno.
Prima, quando ero in adsl, credo che avessi un IP si pubblico, ma dinamico, infatti dovevo assegnare l’app mulo al PC ogni volta prima di lanciarla per avere ID alto, proprio perché mi cambiava l’IP. E funzionava.
Non capisco quindi perché non riesco a fare la stessa cosa adesso con il mio 93.4…