Manco da un po'... a che punto siamo?

Ciao a tutti,
ormai da anni manco dal mondo P2P ed ora (complice il corona virus) sono in procinto di rimettere una linea fissa a casa.
Mi pare di capire che oggi le cose sono un po’ cambiate quindi vi chiederei alcune informazioni che faccio fatica a raccogliere:

  1. emule vs torrent: all’epoca torrent era già imbattibile per velocità e sembrava in procinto di mettere una pietra tombale sul povero mulo… ma le informazioni sulla sicurezza erano ambigue, viceversa emule sembrava più anonimo ma richiedeva pazienza. Quanto c’è di vero oggi?
  2. se non ho capito male oggi fastweb offre l’IP pubblico (e pure statico se si vuole), ciò significa che non esiste più la famigerata NAT con relativi mal di testa?
  3. Se è così Adunanza è ancora specializzato per “l’ecosistema” Fastweb o non c’è più differenza tra dentro e fuori? (Tipo che possiamo anche usare il classico emule? E torrent senza problemi? E la rete Kadu può estendersi al di fuori di Fastweb?)
  4. Vedo che perfino Adunanza si muove verso il torrent (con tsunami) Emule è ancora vitale?

Scusate la tempesta di domande ma vi assicuro che sono solo un minima parte dei miei dubbi!
Grazie per e risposte che potrete darmi!
Nikio.

Ciao Nikio, benvenuto!

Mie opinioni personali

In quanto a velocità torrent sta ancora vincendo, poi dipende sempre quale file stai cercando, se sono file poco distribuiti probabilmente il mulo vince ancora.
Sull’anonimato c’è un falso storico, nessuno dei due client rende anonimo (a meno dell’utilizzo di VPN o altro), gli ip sono visibili sempre.

Sì!

AdunanzA continua, fino ad oggi, ad essere dedicato alle linee fastweb ma con ip pubblico hai la possibilità di avere sia KAdu che ED2K con id alto. Inoltre con ip pubblico hai la facoltà di utilizzare il mulo normale con Kad invece che KAdu.

E’ rimasto in AdunanzA quello che si potrebbe chiamare “il nocciolo duro” ma si stanno facendo diverse riflessioni sul nostro futuro, penso che presto la discussione verrà allargata a tutta la comunità.
Rimani con noi e appena sarà possibile pubblicheremo aggiornamenti. :wink:

1 Like

Ciao Nikio, benvenuto!

Bentornato :wink:
Mancavo da tanto che il mio account era stato cancellato!

si stanno facendo diverse riflessioni sul nostro futuro, penso che presto la discussione verrà allargata a tutta la comunità

Se si sta parlando della transizione a torrent credo che la comunità sia molto interessata… attendo di tornare “sul campo” per verificare lo stato di fatto, e non vedo l’ora di sentire le vostre idee: siete al timone di una comunità che ha più anime e non vedo facile conciliare le diverse filosofie.

(non ho trovato il tasto “rispondi citando” e nemmeno un modo per vedere gli altri post in formato sorgente, sarebbe comodo per reimparare)

A presto!

Se evidenzi la frase interessata poi ti appare “Cita” in auto :wink:

1 Like

Bentornato! :smiley:
Non è stato cancellato, è che abbiamo cambiato piattaforma e tutti i vecchi account sono andati persi. :slightly_frowning_face:

evidenzia col cursore la frase che vuoi citare i poi clicca sul popup che ti appare
image

questo non credo sia possibile e per la verità non so bene neanche cosa sia, passano i decenni ma rimango sempre un eterno niubbo :woozy_face:

Anche tra di noi ci sono punti di vista un po’ diversi ma direi concilianti, non sono titolato a dire di più e mi pare giusto che prima ci sia un accordo almeno all’interno del team, compatibilmente agli impegni personali e privati di tutti spero si giunga presto ad una decisione collegiale. :progress:

1 Like

Perché non mi sono spiegato: quando citi un testo diventano visibili i tag e si capisce come usarli. Il sistema che mi avete segnalato serve allo scopo!

Insomma, che differenza c’è fra una linea Fastweb con ip pubblico e la linea di qualche altra compagnia, e dunque che differenza c’è fra l’uso di Adunanza su linea Fastweb e l’uso del Mulo tradizionale su linea Fastweb o su linea alternativa?

C’è qualche ragione per cui una soluzione è migliore delle altre?

Grazie.

1 Like

Sottoscrivo ed espando la domanda!

In effetti una volta la peculiarità di fastweb era una rete propria, quindi (1) una velocità eccezionale ma (2) all’interno della NAT da cui l’essenza del motivo di essere di AdunanzA, tipo slot doppi verso altri membri di Kadu e la possibilità di avere id “alto” all’interno di tale rete…
Oggi 1) la fibra da 1Gbps si può avere anche da altri operatori (TIM promette 100Mbps in upload invece dei 200 promessi da FW). 2) L’Ip pubblico fa cadere la barriera della NAT.

forse l’ultimo vantaggio sta qui:

Ma cosa significa? Che avremo accesso “privilegiato” anche agli indirizzi NATtati o che saremo una migliore risorsa per i NATtati?

(Off Topic: intanto ho fatto la richiesta della linea a FW perché (scusate il tecnicismo)… costava meno :laughing:)

Pur non essendo io un informatico, provo a dare la mia spiegazione, che potrebbe essere incompleta o inesatta.

Tra ip pubblico di fastweb e quello di altri operatori non c’è sostanziale differenza.
KAdu invece era stata creata apposta per ovviare al problema delle vecchie linee nattate di Fastweb.
I due muli hanno in comune ed2k in che consente di trovare le fonti esterne, dove per esterne intendo quelle non Kad o KAdu, che sono le linee prioritarie di condivisone.

Probabilmente va visto file per file, se trovi più fonti KAdu andrà meglio adunanza, de trovi più fonti Kad andrà meglio il mulo normale.
Ed2k è una specie di ponte che livella le fonti tra i due muli ed ora che c’è ip pubblico Adunanza è meno svantaggiata rispetto ad una volta ma per contro le reti Kad e KAdu sono le principali e il numero di fonti di questa rete gioca una buona differenza.

Con adunanza c’è ancora molta utenza che ha ip nattato, ma come dici tu, ora le fibre non sono più una prerogativa quasi esclusiva di fastweb.
Va anche detto che Hammon ha sempre sostenuto, stando alle statistiche anonime raccolte, che l’efficienza della rete KAdu non era dovuta alle fibre (percentualmente poche) ma alla correttezza e dedizione di tutti gli utenti (soprattutto Adsl) che aprivano l’upload quanto possibile e tenevano il mulo acceso sempre per lasciar scaricare il più possibile.

Che è la scelta che avrei fatto anch’io :stuck_out_tongue_winking_eye:

C’è da dire che di default l’IP è sempre nattato, va fatta apposita richiesta per avere l’IP pubblico e statico.
Sottolineo questa cosa, che è diversa da quanto fanno gli altri provider: per certe applicazioni, tipo webcam, è necessaria, ma per il resto a me piace poco, per diversi motivi…
Purtroppo non c’è scelta, o tutto o niente.
Questi due elementi, IP nattato di default e concessione di IP pubblico e statico, mi fa pensare che non è proprio, come si diceva sopra, che i provider siano tutti uguali, mi sembra che la rete Fastweb sia tuttora organizzata diversamente…