Lista Caratteristiche Primarie della prima release Tsunami

non saprei davvero dirti. So che condivido tanto. Tuttavia ho l’hard disk pieno tra album musicali, serie televisive e film e molte cose le ho dovute spostare su un disco usb esterno (che non condivido). Se tengo per più di due settimane tutto quello che scarico non mi bastano 3 hard disk da 1 tera per tenermi tutto. qualche film lo tengo e condivido fino alla visione poi lo rimuovo. Tuttavia la mia è solo un opinione. Lungi da me influenzare le decisioni finali :slightly_smiling:

“Tanto” in realtà non significa niente. Alto, magro,basso, sono tutti aggettivi che lasciano il tempo che trovano senza un termine di paragone.

Quindi in realtà sei una sanguisuga che prende piu’ di quanto condivide? Senza dati o numeri non puoi saperlo.

Come puoi dire che due settimane sono troppe? Non puoi. Poi solo dire che 2 sett di condivisione ti metterebbero’ in crisi con il tuo modo di utilizzo.

Lungi da me giudicare chicchessia senza dati. :saccente:
La prossima volta che metti un file in download controlla la seed ratio quando lo stai per cancellare per renderti conto. Se è maggiore di 1 (tipo 1.01 ecc) significa che non condividi “tanto” , ma solo che restituisci a mala pena. Per la rete non sei utile.

Sai che c’è? hai ragione tu. Ritiro il mio commento e la mia umile opinione di utilizzatore. Come non detto. Chiedo scusa per la mia intromissione.

Non devi chiedere scusa, interessarsi è il primo passo per capire. Pero’ spero che ti sia ora chiaro che hai molte sicurezze fin ora infondate.
E tutto questo indipendentemente dal fatto che mettere un tempo fisso per lo share non sia una buona idea e adattabile a tutte le situazioni, come abbiamo scritto già molto tempo fa in questo thread.

Gusto per dimostrare a me stesso che so ancora postare sul forum, avrei una domanda: a che punto è il progetto?

Dovevamo e volevamo dare notizie fresche molto presto, ma già che lo hai chiesto:
http://forum.adunanza.net/t/aggiornamenti-sullo-sviluppo-del-progetto-tsunami-adunanza/4818/22?u=hammon

5 Likes

La scorsa settimana ho discusso la fattibilità con @biuken di una feature possibile:
Automatizzare lo share di tsunami e creare una modalità di funzionamento con settaggi preipostati :grin:.
Tsunami sharerebbe i file in maniera autonoma semplificando la vita alla gente…
In questo modo si potrebbero avere piu’ release durature nel tempo.

L’idea è di decidere la modalità “collezionista, normale o releaser (manuale) etc” all’installazione di Tsunami e decidere una sorta di cache o spazio percentuale da dedidicare al programma.
Ci assicureremmo così che ognuno shari sempre qualcosa e con semplicità.

Dobbiamo discuterne ancora con il devteam ma è un’idea che mi stuzzica da tempo e vorrei sapere che ne pensate.

p.s. Abbiamo anche aggiornato lo stato dei lavori sulle caratteristiche.

4 Likes

Se poi lo share dovesse avere una finestra sua e non condividere la finestra dei downloads sarebbe estremamente figo!

Non capisco di cosa stai parlando Alex. :astonished:

Penso che intenda fare due sezioni. Una per i download attivi ed una esclusivamente per il seeding.

1 Like

Ma dato che la GUI non c’è e non è ancora definitiva e probabilmente la cache gestirà tutto in auto quindi la sezione share perderà molta importanza se ci sarà.

Ciao a tutti ragazzi :saluta:
Per mia modesta opinione le penalizzazioni hanno sempre sortito un decadimento lento ma inesorabile del concetto che si vuole esprimere. Quindi probabilmente si dovrebbe puntare piu sulla meritocrazia quindi partendo da “0” piu condividi e maggiore punteggio acquisisci nella velocizzare i tuoi download. Cosi facendo si agevola l’intera struttura…
Ovviamente la penalizzazione dovrebbe essere implementata e mantenuta (forse a tempo) per tutte le persone che utilizzano il software diversamente da come è stato concepito. :occhiolino:

1 Like

OK quindi chiedo qui. Non sono richieste,per il momento,ma vorrei solo capire se queste funzione comodissime saranno implementate anche in Tsunami.

  1. Cartelle di salvataggio associate alle categorie (o etichette,è lo stesso) con riconoscimento automatico dei files (eMule Adunanza)
  2. Possibilità di spostare e rinominare i files all’interno dei torrent quando il torrent è ancora attivo (qbittorrent)

Dopo la prima release pubblica vaglieremo le feature-request.
Per il momento i dev sono impegnati sulla nuova rete DHT di Tsunami.

2 Likes

Pensavo che un’idea di base su funzioni già viste (quindi non proprio request) ci fosse già.
Se si è connessi alla rete DHT si possono trovare i files di utenti che usano un qualsiasi programma che ha la rete DHT (Dc++) oppure sempre solo i client torrent che ce l’hanno?

Ciao a tutti, non so se se ne è già discusso, ma sono previsti porting (sotto forma di app fatte e finite, non robe demenziali tipo amule da installare da riga di comando come negli anni 80) per le marche più diffuse di Nas (tipo Synology/Qnap)?

Io e credo tanti altri come me avremmo veramente TANTA roba da condividere, ma tenere il PC acceso 24/7 per tenere condivise le cartelle sul Nas (che, lui si, è sempre acceso) per quanto mi riguarda è fuori discussione. Io stesso ho smesso da anni di utilizzare emule adunanza perché la download station di Synology non si connette alla rete kadu.

Secondo me ancora prima di pensare a porting per linux/mobile sarebbe più utile pensare a chi ha un Nas.

Grazie e scusate l’intrusione.

Per adesso no. Le nostre risorse sono già esigue, se poi pensassimo anche ai NAS non finiremmo più. Ma non lo escludo in futuro :slight_smile:

3 Likes

Stai tirando fuori argomenti che sono già stati trattati su altre discussioni relative a tsunami sempre su questo forum @Bender . Usa la funzione cerca semmai e rimani on-topic.
I tuoi commenti precedenti verranno cancellati appunto perchè off-topic.

2 Likes

Riprendo un mio post del 2015 per ritirare fuori l’argomento delle finestre separabili dell’interfaccia di Tsunami.
Sarà possibile, per esempio, avere su un monitor in full-screen la finestra principale di Tsunami e su un secondo monitor, sempre in full-screen, a lista dei tracker, o gli ip degli utenti a cui sto uploadando, oppure le statistiche della banda occupata e magari sul terzo monitor (in finestra of full screen) la semplice finestra dei settaggi ?

Ho letto diverse volte la parola Widget riguardo l’ultima release di Tsunami, ma questi widget fanno più o meno quello di cui parlo? Lo chiedo perché ho notato che questo mio vecchio post sembra esser passato un po’ inosservato (credo) eppure per me è un argomento importante perché ho sempre trovato una limitazione di emule il dover per forza di cose visualizzare tutto in un unica finestra con il conseguente strazio di dover in continuazione ridimensionarla nelle sue varie componenti (download/upload/e via discorrendo…) perché spesso non ci si pensa ma ci sono utenti che utilizzano monitor piccoli o vecchi o con risoluzioni molto basse.

L’idea della possibilità del full-screen (in un click) dei widget (o finestra pop-up che dir si voglia) la ribadisco in quanto nello spostare una finestra da un monitor che so da 27" @ 2560x1440 ad uno da 15" @1024x768 c’è un enorme cambio di dimensione e definizione e se il widget o (finestra) non ha la possibilità di essere ridimensionato diventa scomodo e frustrante.

Spero di essermi espresso in modo comprensibile. :joy:

come mai non mi fa scaricare tsunami? e ancora una beta solo per i tester?