LineageOS su Xiaomi Redmi Note 4 - How to


#121

Ok grazie, allora proverò a cambiare browser. Non capisco perché non lo apre.


#122

Il link funziona (anche adblockato)


#123

Io sono molto critico con BigG per le enormi ingerenze nella privacy e per la eccessiva espansione dei servizi che praticamente affossano qualsiasi possibilità di sviluppo di concorrenti aperti a policy diverse e meno invasive.

Nonostante ciò non sono così integralista da potermi permettere di farne a meno completamente e mi sono rassegnato ad installare unaconfigurazione minima di Gapps.

Ho letto velocemente le caratteristiche di questa rom e un po’ di commenti e mi rimane il dubbio di quali siano i pregi di questa rom, in effetti Lineage nasce senza Gapps, quindi cosa cambia?

P.S. appena trovo il tempo di rifare l’installazione pensavo di provare questa rom


accoppiandolo a questo kernel

Non chiedetemi perchè o cosa fanno o cosa servono, non lo so ma mi stuzzicano la curiosità :old_sisisi:


#124

Se ho capito bene (ma devo approfondire la questione) ci sono alcuni servizi in Android che per problemi di licenza non foss non possono funzionare senza google, proprio perché proprietari (un esempio a quanto ho capito è che il wifi richiede comunque dei permessi di geolocalizzazione anche con gps spento).

Quindi in /e/ hanno cercato di sostituire alcuni componenti con versioni anch’esse open source, per esempio https://microg.org/

Devo approfondire l’argomento.

Ps: io ho ancora il kernel stock, ma in effetti leggevo anche io che il franco funziona molto bene con il note 4

PPS: wow c’è pure android 9 :old_sbav:


#125

Occhio @goku che stando al topic di Syberia (9.0) impostano il “SELINUX Permisive” probabilmente per superare alcuni problemi di permessi, cosa altamente sconsigliata per problemi di sicurezza soprattutto se usi applicazioni sensibili.

An SELinux-hardened system will run with SELinux in enforcing mode, meaning that the SELinux policy is in effect and things that it doesn’t want to allow won’t be allowed. But when trying to debug permission problems, it might make sense to temporarily disable SELinux. In this case, you can opt to have SELinux run in permissive mode, either for the entire system, or for a specific (set of) types.


#126

Grazie!
Io il telefono non lo uso mai per applicazioni sensibili tipo Banca o simili, la più “sensibile” che ho installato è Myfastweb.
Non ho ben compreso cosa comporterebbe ma la mia domanda è: su lineage ho visto che lo stato di SELinux è impostato su Applicazione ma non ho capito se e dove è possibile cambiare questa impostazione “per vedere l’effetto che fa” (cit. E. Jannacci :slight_smile: )?


#127

Mi intrometto due minuti. E’ corretto quello che dici @murra riguardo al Sel Linux Permissive, ma se non ricordo male è quasi d’obbligo per chi ha un telefono rootato. Al momento non ricordo nello specifico. Appena ho tempo libero indago ulteriormente per riasalire alla (mia) fonte/motivo, perché ricordo che qualche tempo fa mi ero trovato ad impostare appunto il “permissive” per fare funzionare qualche app o qualcosa di sistema che se no non avrebbe funzionato. Non ricordo cosa, perdonatemi. Appena ho tempo ci ritorno su e aggiorno il post. :wink:


#128

Se non sbaglio si cambia in fase di compilazione del s.o. o del kernel
selinux applicazione non so cosa significhi in effetti :old_ahi: cercherò


#129

beh di fatto mi pare che per avere il root del telefono funzionante debba essere permissive. Ma se non serve il root aumenta solo i rischi. Mi pare che nemmeno magisk possa fare a meno del selinux permissive, ma sfocio nell’ignoto


#130

Eh infatti mi sa che ci siamo. Il “permissive” permette al sistema operativo delle operazioni che altrimenti sarebbero negate, ma ovviamente comporta più rischi in quanto è considerata come una “apertura”. Tutto sta a come si configura (e si controlla) il proprio dispositivo. :+1: