LineageOS su Samsung Galaxy Tab 2 - 7" e 10.1" WiFi

android

#1

Sei fortunato @coge, è simile al mio SG Tab 2 7.0 wifi. Dovrebbero condividere lo stesso firmware. Quindi faccio lo stesso procedimento così la provo anche io (sul tablet avevo slimrom).

Innanzi tutto ti consiglio prima di leggere bene tutto una volta senza agire, e capire prima di fare, perché se è la prima volta potresti non capire nulla.

Seconda cosa: BACKUP, sempre.

Procurati una schedina SD in caso fallisse la procedura con ADB

La procedura che seguo non è mia, è presa da qui, ne riporto alcuni step per cercare di accompagnare passo passo i passaggi da seguire.

1. Iniziamo

  • La procedura è molto simile sia per Windows che per Mac e Linux (con qualche piccola differenza, che segnalerò). La mi procedura è con Linux (che vi consiglio, quasi sempre e comunque)

  • Scarica la rom: https://download.lineageos.org/espressowifi
    e mi raccomando controlla che le firme sha corrispondano entrambe (è difficile ma possibilme truccarne una, ma praticamente impossibile truccarle entrambe). Non c’è niente di meglio di un file corrotto per brickare il telefono =). Tienila da parte, serivrà alla fine.

  • In questo caso ci serve ADB (debug) e heimdall (flash) disponibili per Linux Mac e Win.
    Segui le guide di installazione. (Con ubuntu e simili basta apt install adb)

2. Check

  • Installati i due software necessari, poi bisogna avviare il tablet in modalita download (modalità specifica per modelli Samsung). Spegni il telefono e avvia la modalità download con la combo:

  • volume giù + accensione (mantieni premuto il volume giù e senza rilasciare accendi il tablet)

  • Accetta l’eventuale disclaimer coi tasti volume e attacca il tablet al pc col cavo USB.

  • Ora se tutto è corretto dovresti vedere una scritta “odin mode” o “heimdall mode” o “download mode” o “downloading”.

3. Driver (solo Windows)

  • Prossimo step (solo per Windows) installare i driver Samsung. Siccome non ho Windows ma uso Linux salto il passaggio, ma se servisse le info sono qui. A memoria mi pare di ricordare, ma, ripeto, non sono sicuro, che se hai Kies installato dovresti già avere i driver Samsung.

  • Sul PC aprire un terminale/cmd e digitare heimdall print-pit per connettersi al tablet.
    Se il dispositivo si riavvia, tutto bene. Altrimenti fermarsi, e vedere se qualcosa non va con i driver.

4. Custom Recovery

  • Scaricare una custom recovery (occhio, è specifica per ogni modello) in questo caso questa deve avere un nome tipo twrp-x.x.x-x-espressowifi.img
  • Spegni il tablet e scollegalo. Quindi riavvia in modalità download volume giù + accensione, accetta il disclaimer, quindi collega il cavo USB.

Attenzione a non scollegare il Tablet durante questo procedimento.

  • Sul terminale/cmd del PC recati nella directory in cui hai scaricato la custom recovery (twrp) e digita:
    heimdall flash --RECOVERY twrp-x.x.x-x-espressowifi.img --no-reboot in cui al posto di x.x.x. c’è la versione del file che hai scaricato (se è zippato, unzippalo prima).
  • Dovreppe comparire una barra blu sul tablet che mostra il trasferimento.
  • A operazione finita, spegni il tablet tenendo premuto l’accensione.
  • Avvia in modalità recovery con la combo volume su + accensione. Questa è un po’ più delicata: devi tenere premuto volume su e accensione, quando compare “samsung” rilascia l’accensione ma mantieni premuto “volume su” finché non compare “Team Win Recovery Project”.
    NB: Devi riuscire a avviare in recovery mode subito dopo aver flashat TWRP con heimdall, altrimenti verrà sovrascritta la recovery stock. In tal caso riparti dall’inizio del capitolo Custom Recovery.

Notasi che da recovery è possibile effettuare backup

5. Gapps (facoltativo)

  • scaricare da QUI le versioni dellle Google apps che più ci aggradano. Notare che per questo tablet devono essere ARM e Android 6.0
  • controllare il checksum md5

6. Installiamo (finalmente)

  • Il dispostivo è in recovery, abbiamo adb e LineageOS (e Gapps). Dal PC sul terminale digitiamo adb usb per avviare il debugger.
  • adb shell per testare se siamo in grado di aprire una shell sul terminale remoto del tablet. In caso di successo exit per tornare al terminale locale.
  • adb push lineage-13.0-20171203-nightly-espressowifi-signed.zip /sdcard/ per uppare il firmware nella memoria interna del telefono (attendere la fine).
  • con lo stesso comando (adb push) uppare se necessario le gapps appena scaricate.
  • Sul tablet in recovery seleziona Pulisci quindi Pulizia Avanzata
  • seleziona Cache, System e Data e poi “scorri per pulire”
  • Torna indietro col tasto home e seleziona installa
  • naviga fino a /sdcard e seleziona lineage-X.X-X-espressowifi-signed.zip
  • Deseleziona Controlla firma zip e riavvia
  • Al termine installare le Gapps con la stessa procedura (facoltativo).
  • Reboot

Buon Brick :smiley: (il primo avvio è un po’ lento

7. root (facoltativo)

Arrivati a questo punto, il telefono è semi-rootato: ovvero ha una specie di root, ma non è possibile controllarne i permessi tramite le app (ma solo con ADB), motivo per cui per evitare problemi di sicurezza è disabilitato finché non viene predisposta un app SU (super user).

— To Be Continued —


Lineage OS - how to e richiesta aiuto
#2

Se non avete installato le Gapps, potete usare F-droid store:


#3

Topic spostato per fare ordine


#4

Non hai letto la mia risposta prima che facessi un fork…

Il mio dovrebbe essere espresso10rf e nn trovo la rom.


#5

7 messaggi sono stati spostati in un nuovo argomento: LineageOS su Samsung Galaxy tab p5100 espresso10rf