Le fonti sicure

Da ex-sostenitore del Fatto sono obbligato a mostrare che cosa significhi dare notizie imparziali senza nessuno intento propagandistico :meme_are_you_fucking_kidding_me_clean:

Cancellano o modificano le parole scomode MES ma rimane nel link :old_lol: per cercare di non far capire alla gente che Conte ha tradito il parlamento, i 5stelle ed i loro elettori… Stomachevole.

Povera italia in balia di questa informazione. Questo è solo un’esempio di oggi e solo di un giornale a caso. Il problema? I giornalisti non fanno più fact checking e si sono accorti che l’informazione è potere.
La soluzione è bypassarli. Oramai abbiamo il potere di andare alla fonte delle cose e formare le nostre opinioni col la propria testa.
E’ sicuramente più dispendioso di tempo, ma è l’unico rimedio finchè abbastanza cittadini non intraprenderanno un percorso di consapevolezza dell’informazione.
Personalmente uno dei primi eventi che mi ha fatto riflettere, è stato il referendum costituzionale di qualche anno fa. Vedere la ministra Boschi fare gesti alla Gruber in trasmissione pensando di non essere ripresa, per farsi che tagliasse un costituzionalista che era contrario alla modifica. Quell’episodio è stato per me smascherare i treatrini della TV, ed esporre il re NUDO.
Ho trovato il video di cui vi parlavo e scopro adesso che è stato ripreso anche da vari giornali.
Comico che il video sia dei #m5s, Se ce lo avessero detto anni fa che avrebbero governato con il PD contro tutti i loro principi non ci avrei creduto.

1 Like

Oltre alla malafede, ci sono anche i totali ignoranti. Mentana dovrebbe tornare a scuola.
Per chi si fosse perso questa perla nei giorni scorsi:

Ma ciò che è più allarmante è che scarica il barile ed insiste pure anche dopo che l’ambasciata Polacca gli risponde. Se questi sono i professionisti dell’informazione sono sempre più convinto che il paese è in rovina per colpa loro. In parte l’emergenza corona virus probabilmente è stata montata dai media e dal governo. I dati ISTAT lo stanno dimostrando.

EDIT: aggiungo una riflessione: credo che la quantità di informazioni che ci bombardano quotidianamente sia controproducente invece di aumentare la nostra capacità di giudizio la sta annullando.

Sono dell’idea che bisognerebbe tutti ridurre il proprio ego e ogni tanto ammettere di aver scritto una ■■■■■■■.