Impostazioni technicolor TG1100 (password, SSID etc...)

tanto per essere sicuri il tg1100 è gigabit??

Quindi FTTH niente modem TG1100 giusto? il perchè e che non è compatibile?

scusate ma per una maggior protezione del router fastweb, volevo impostare una password difficile sul router, cambiare utente invece del comune fastweb, impostare https e cambiare la porta!!
tutte queste cose non le ho trovate nelle impostazioni, non si possono fare??
grazie

io ho il ftth mi sembra
fibra 100 con fibra fino a dentro casa, il rame è stato levato tutto!!
ho il cabinet fastweb sotto al palazzo!!

io anche di fronte la mia finestra a 20 metri e uno scatolotto più piccolo affianco al mio giardino…Dax deduco che il TG1100 non va su FTTH come lo trovo un modem adatto alla mia linea che abbia la configurazione del Technicolor TG788n? senza ovviamente avere 2 apparecchi solo 1 a ne vorrei…

Ah ok!! Infatti ho fibra ftth con Tg1100, tornando alla domanda mi sembra che sia gigabit se non sbaglio, ho devo comprare uno switch gigabit??

scusate vorrei cambiare utente per maggior sicurezza (invece del comune fastweb), impostare https e cambiare la porta!!
dove trovo questi settaggi??

grazie

Io sul TG1100 fw 10.5.2.F (accidenti a me che non mi sono scritto la versione il primo giorno… mi sto chiedendo se la possono aggiornare da remoto…) per quanto riguarda posso solo cambiare la password dell’utente “fastweb” (cosa che ovviamente ho fatto subito insieme al disabilitare l’UPnP e ad abilitare il firewall).

IMHO Fastweb poteva anche sbattersi un po’ di più per creare un manuale decente del TG1100! Sarà perché io un po’ la “deformazione professionale” del tecnico ma avrei preferito che spiegassero tutte le opzioni a disposizione e che scendessero un po’ più nei dettagli…

Immagino che Technicolor fornisca un FW fighissimo con un sacco di opzioni ma questo credo proprio sia customizzato su richiesta di Fastweb: posso immaginare altrimenti verrebbero sommersi da miliardi di chiamate all call-center di gente che inavvertitamente ha cambiato qualche opzione di cui non conosce il significato.

Per le procedure per abilitare l’utenza amministrativa: il reset e collegarsi nei primi secondi è una procedura usata spesso nei vari router per le emergenze, quindi effettivamente credo tecnicamente sia possibile anche per questi router, tuttavia non sono certo che Fastweb gradisca la cosa… Non ho mai controllato il contratto Fastweb ma non vorrei che una procedura del genere possa rientrare in clausole riguardanti manomissioni di apparati Fastweb (nel mio caso presumo che il TG1100 sia effettivamente un apparato di proprietà Fastweb) con conseguenti penali (immagino poi che, in questo caso, se uno fa casino/causa guasti poi deve pure pagarsi l’intervento del tecnico per risistemare le cose).

Ciao,
Mr Hyde

1 Like

1- io volevo cambiare la porta per un discorso di sicurezza e abilitare https per loggarmi dall’esterno, ma sembra che non si possa fare…
quindi a sto punto a cosa serve impostare un password super difficile per entrare nel router se tanto si puo entrare solo da dentro casa se attaccato alla rete??

2- hai disabilitato UPnP per un discorso di sicurezza??

3- come firewall non ho capito se usi quello del router o di windows??

grazie

Presumo il senso sia proteggere le impostazioni da altri utenti di casa tua (o di utenti che comunque riescono a entrare comunque nella tua rete a causa di exploit o di disattenzioni, esempio banale fai accedere qualcuno al tuo PC tramite TeamViewer): l’intestatario del contratto si sceglie una password per l’utente “fastweb” in modo da poter essere l’unico a poter cambiare le (poche) impostazioni a disposizione.

Esatto, lo faccio sempre (anche se non ho certo i documenti del NORAD sui PC di casa mia)

Be’, in realtà in pratica più di uno:

  • ho abilitato il firewall dell’HAG (o “MAG” visto che il TG1100 si identifica come Media Access Gateway :slight_smile: )
  • ho abilitato il firewall del mio router (che è in cascata all’HAG)
    Avendo router e HAG in cascata l’unica cosa che devo fare è ricordarmi di impostare il forwarding sia su router che su NAT per le pochissime applicazioni che uso che ne hanno bisogno.
    Ho MacOS e varie macchine virtuali con diversi SO: qualcuna ha il firewall qualcuna no.

Uso un mio router in cascata perché:

  • il mio router ha il WIFI dual band e il mio appartamento è in mezzo a una giungla di wireless e solo sulla banda 5 GHz ho speranze di avere trasmissioni abbastanza pulite (il precedente HAG non aveva wireless e il router lo possedevo già)
  • anche se non sono custode dei segreti del NORAD non è che mi piaccia molto l’idea che quelli di Fastweb possano accedere alla mia rete

1- in casa ci accedo solo io al router e nessuno entra con team viewer nel mio pc!!
comunque farei un password non semplice ma che mi posso ricordare facilmente piuttosto che la password classica difficilissima con tutti simboli strani!!

2- UPnP abilitato cosa comporta in pratica??

3- come firewall io ho solo quello di windows in ogni pc di casa che credo che basti e avanzi, nel nas non ho niente in quanto ha un sistema linux, altre cose da proteggere sono telefoni e tv connessi ma non hanno dati importanti!!

voi utilizzate l’utente fastweb??
per quanto riguarda la password per accedere al router associata all’utente fastweb, non essendo accessibile da fuori il router, è uguale se ne utilizzo una “normale” e non super difficile piena di caratteri??

voi come fate??

grazie

cioè mi spiego meglio
usate la password super difficile di una ventina di caratteri piena di simboli o una piu facile da ricordare tanto si puo accedere al router solo dall’interno??
grazie

o la terza,
io nn uso password

ah quindi mi confermi questa cosa che da fuori non ci puoi accedere??
ovviamente quella del wifi complessa ma giusto perche ti rubano la banda non perche possono entrare dentro o no??

nn me ne frega nulla della banda, se mi bucano il wifi possono accedere a tutta la mia rete, ai pc, gli smartphone e anche al router…

quindi ho fatto di tutto per non permetterlo :smiley:

ah si?? quindi la password del wifi è ancora piu importante di quella del router, non sapevo che ti potevano entrare dentro a tutto!! ma sei sicuro??
e allora quando vengono a casa tua e ti chiedono la password perche vogliono usufruire del tuo wifi??

Daiiii… Ma dici sul serio o scherzi?? La password del wifi veramente è così importante??

Basta cambiare password e darla solo a gente di cui ti fidi. Se la dai a molte persone basta cambiarla di tanto in tanto. Poi chi entra a casa tua e ne ha bisogno deve solo chiedertela.
Nulla ti vieta di aggiungere la password al router (e quella non la devi certo dare a nessuno) se vuoi essere più sicuro.

1 Like

cambiarla di tanto in tanto è improponibile, dovrei cambiarla poi a tutti i dispositivi… cellulari ipad computer televisori ecc…
dandola a tutti gli amici (la scrivo io sui loro telefoni) è rischioso?? nel senso se il loro cellulare la tiene memorizzata qualcuno in qualche modo puo risalirci o no??