Frecce gialle in tethering da cellulare

Ciao, qualcuno ha mai provato (o è riuscito) a aprire le porte da usare col mulo quando si usa l’hot spot da cellulare?
Si può fare secondo voi?

Non essendo a casa e avendo tonnellate di inutili giga che mi ha rifilato wind, stavo provando a usarli in modo utile, ma non sto riuscendo a avere frecce verdi :old_boh:

Ciao murra, io non ci ho mai provato. Intanto però sarebbe utile per prima cosa sapere l’os del cellulare, la versione e probabilmente se hai la root, a questo punto prova a fare una ricerca del tipo: port forward tethering android

Ad esempio ho trovato questo https://www.androidworld.it/2016/03/22/port-forwarding-per-il-tethering-fwd-384214/

1 Like

Telefono rootato (con magisk), sistema operativo lineage os 15 (android 8.1.0). Stavo cercando qualche impostazione da smanettone, ma in effetti quell’app sembra fare al caso mio, ora la provo!

edit: in realtà non sembra funzionare…

Se hai configurato tutto correttamente (magari dai un’occhiata qui https://support.elix.sr/#!/products/fwd), assicurati che l’ip assegnato dal tuo isp sia pubblico e non privato https://support.elix.sr/#!/products/fwd/answers/Using_the_IP_Checker_tool

è proprio quello il problema, il mio ISP mobile (che poi è wind) assegna ip privati alle sim :frowning:
(credo per la mancanza di ipv4 e quindi natta le connessioni, un po’ come faceva fastweb)

A sto punta l’unica idea che mi viene è usare una VPN, ma al momento non mi ci metto… è pur sempre agosto :smiley:

Non e’ solo questione di Ip ma anche, e soprattutto, di shaping!! problema gia’ affrontato ed eviscerato in varie discussioni, devo averne ancora qualcuna conservata dal vecchio forum!! :slight_smile:
Non “funziona” nemmeno emule normale e i torrent vanno male!! :wink:

2 Likes

Ah, interessante, non lo sapevo, se mi mandi qualche link approfondisco!

2 Likes

https://forum.telefonino.net/showthread.php?t=1174219

2 Likes

Confermo. Non si riesce ad ottenere freccie verdi in nessun modo. A questo punto conviene usare le app specifiche per Android (per esempio Mule su Android e/o una delle tante app per Torrent) e usare il tethering normalmente, senza aprire client P2P sul pc.

2 Likes

Purtroppo sì, anche se non mi piace l’idea di scaricare sul telefono, soprattutto per non rovinare le memorie interne a causa delle innumerevoli letture/scritture.

Quindi mi è venuta una idea, di cui devo prima verificare la fattibilità. La butto giù così quando ho tempo ci provo:
si potrebbe provare montando sul telefono una cartella condivisa dal pc sulla rete dell’hotspot e dire al mulo dello smartphone di scaricare direttamente lì. Ovviamente non funzionerà e bisognerà fare qualche modifica qua e là, ma ho visto che il progetto è opensource…

Rimandato a quando ho tempo :wink:

2 Likes