Fastweb NeXXt

Passaggi preliminari:

Fase 1

Verificare di avere un IP Pubblico seguendo questa guida ed eventualmente richiederlo subito prima di continuare con le fasi seguenti. Il mancato possesso dell’ip pubblico comporta un ID Basso (firewalled) sia su rete KAdu che su rete Ed2K

(il NeXXt, nella schermata Informazioni Generai → Stato LAN mostra già il proprio Ip esterno, se inizia per 10. o 100. è necessario richiedere IP PUBBLICO!)

Fase 2

Aprire il Prompt dei Comandi usando la ricerca di Windows digitando cmd
(per maggiori dettagli o differenti sistemi operativi leggete qui: Come trovare l'ip, il Gateway Predefinito e il Mac Address)

oppure cercandolo nei programmi di Windows > Accessori > Prompt dei Comandi

Aperto il prompt digitare ipconfig e premere invio.
Memorizzare l’Indirizzo IpV4 per intero (compreso i numeri nascosti dalle stelline)

  1. Accedere alla propria MyFastPage digitando nella barra degli indirizzi del browser https://fastweb.it/myfastweb/ e posizionarsi col cursore su Servizi Fastweb

  2. cliccare su Internet box NeXXt

  3. accederea La tua rete
    nexxt3

  4. Selezionare Impostazioni Avanzate

  5. Selezionare Internet
    nexxt5

6A. Cliccare su AGGIUNGI e riempire i campi

  • Porta esterna: aggiungere la porta TCP usata da eMule AdunanzA (controllare su Opzioni > Connessione del mulo). Di default è 4662.

  • Porta interna: aggiungere nuovamente la porta TCP usata da eMule AdunanzA. Di default è 4662.

  • Indirizzo IP: l’indirizzo IPv4 che è stato visualizzato nella Fase 2 (compresi i numeri nascosti dalle stelline).

  • Protocollo: TCP

  • Cliccare su SALVA IMPOSTAZIONI

6B. Cliccare nuovamente su AGGIUNGI e riempire i campi per la porta UDP

  • Porta esterna: aggiungere la porta UDP usata da eMule AdunanzA (controllare su Opzioni > Connessione del mulo). Di default è 4672.

  • Porta interna: aggiungere nuovamente la porta UDP usata da eMule AdunanzA. Di default è 4672.

  • Indirizzo IP: l’indirizzo IPv4 che è stato visualizzato nella Fase 2 (compresi i numeri nascosti dalle stelline).

  • Protocollo: UDP

  • Cliccare su SALVA IMPOSTAZIONI

  1. Risultato finale delle porte create nel NeXXt.

Accendere il Mulo, attendere qualche minuto e verificare che le freccette del mappamondo diventino entrambe verdi

mappamondo

(ovviamente se avete ottenuto un Ip pubblico da Fastweb → Fase 1)

L’AduTeam ringrazia @raffaele_vaccariello, @ilnavigatore e TUTTI gli Aduners che hanno collaborato, per la disponibilità nelle fasi di apprendimento e per le immagini fornite per redarre questa guida.

5 Likes

Ciao. Ho seguito la guida, ma ancora id basso (ok fastweb)

Ho sicuramente l’id pubblico.

contatta goku

1 Like

Lo avevo già contattato io (con qualche giorno di ritardo) ma non ha risposto. :old_boh:

1 Like

Ciao, seguito la guida…
Id alto frecce verdi :grinning: :grinning: :grinning: :grinning:
GRAZIEEEEEEEEEEEEEE

1 Like

Grazie , Goku ma, il problema maggiore che riscontro sul mulo 3.20 o 3.18 (…) è che, oltre un certo tot di DL, solitamente oltre i 2 MB-s, il mulo crasha … non c’è un programma più potente? … con Tsunami scaricherei un film in 5 minuti …

Sì, faccio un po di casino… :crazy_face:
Grazie comunque, caro :pray:

Grazie mille

ho cambiato pc e proprio messo una nuovo configurato da poco, ho riscaricato emule adunanza ma non si connette a nulla, e non riesco ad aprire le porte del router…
Ho letto che si può chiedere ip pubblico a fastweb ma non è meno sicuro? nel senso che oltre alla rete io sapevo con con fastweb si era sotto un’ulteriore rete, per cui era tutto più sicuro, senza ip pubblico.
Se io volessi installare Ariete che so che sblocca le porte come si fa? Vedo i file, ma non ho capito come procedere con l’installazione.
Grazie mille :slightly_smiling_face:

Ciao, Ariete non funziona più, andrebbe aggiornato ma non ci sono programmatori.
Devi aprire le porte manualmente nel Nexxt seguendo la guida qui sopra.
Se non riesci apri una nuova discussione dalla sezione #assistenza compilando il questionario che ti appare e spiegando dove ti trovi in difficoltà.
Se il tuo ip sotto rete fastweb inizia per 100.xxx è nattato e non riuscirai ad avere id alto neanche con le porte aperte, l’unica possibilità è richiedere ip pubblico.

Per quanto riguarda la sicurezza dell’ip nattato di fastweb direi che sotto molti aspetti è il contrario, una falsa sicurezza che fa credere di essere anonimi fuori rete fastweb mentre in realtà non lo si è neppure col mulo o con torrent.

Ciao!