Esperienza Passaggio 6MB a 20MB + Tips per Technicolor TG788VN V2

Salve ragazzi, frequento il forum di adunanza da anni ma soltanto ora ho deciso di registrarmi per condividere con voi questo travaglio che mi porto dietro da ormai 2 settimane.

Allora, sono utente Fastweb da oltre DIECI anni, ed è da 2 anni che tento in tutti i modi di fare un passaggio a 20MB + IP Pubblico, 3 settimane, ■■■■■■■■■ nero sfanculo tutto e decido di passare a NGI. Chiedo il codice di migrazione attraverso la MyFastPage e il giorno dopo, sorpreso (si, sorpreso, perchè l’avrò chiesto almeno 10 volte durante gli ultimi 2 anni per “far finta di levarmi dalle palle” in modo da essere richiamato (senza mai ricevere uno straccio di chiamata) per poter tantare di fare qualcosa) mi chiama una signorina di FW che mi chiede le motivazioni di tale scelta. Gli dico chiaro e tondo che i motivi sono 3.

  1. IP Pubblico
  2. 20Mb
  3. Prezzo
    Tutte cose che potevo ottenere andando in NGI. (beh, forse il prezzo non proprio xD)

Ancor più sorpreso, mi sento dire che per l’IP Pubblico non c’è nessun problema, e che il giorno dopo un tecnico sarebbe venuto a casa per la sostituzione dell’HAG (avevo ancora il primissimo HAG Pirelli grande come una casa, che porca troia ora lo sto rimpiangendo come non so che cosa, e dopo capirete il perchè…), per l’ADSL 20MB invece avrei dovuto aspettare circa 1 mesetto e per il prezzo invece 10€ di sconto per 1 anno e 5€ per i seguenti. Decisamente sopreso gli dico che va benissimo tutto quanto.

E ora inizia il parto.

Arriva il tecnico, sorpreso di vedere ancora un HAG con 10 anni funzionante mi monta un Technicolor TG788vn v2 e durante la fase di scarico dalla centrale per sbaglio (io lo stronzo) stacco la presa sbagliata e invece del Router Belkin stacco il Technicolor. Lo sguardo del tecnico era indescrivibile, se avesse visto Giuseppe, la Madonna e il buon Gesù sarebbe rimasto meno scioccato. Si era letteralmente pietrificato. E io tra me a me pensavo… “ma che ■■■■■ avrò mai fatto?? al massimo riparte lo scarico…”.

Mi dice che durante la fase di scarico non bisogna assolutamente fare nulla perchè se si impasta è da buttare." (Probabilmente era la sua cazzata delle ore 17:00) Resetta il router e niente da fare, non ne vuole sapere di allinearsi. Chiama il supporto FW e dopo 15 min di attesa (e meno male che lui lavora per loro) dicono che da loro risulta tutto ok, c’è uno scarico in corso temporaneamente sospeso ma che si sarebbe risolto nel giro di poco. Se ne va, e nel momento stesso in cui chiude la porta, il Router si allinea e tutto va a meraviglia. Tranne due cose.

  1. Upload è passato da 0.80kb/s a 0.30kb/s
  2. Non c’è l’IP pubblico.
    Spacco le palle a FW su FB, al Call Center e su Twitter, e dopo quasi 2 settimane, finalmente oggi mi arriva il messaggio sul cellulare… IP PUBBLICO ATTIVO. Grazie a Dio. Ma ahimè, upload ancora a 0.30kb/s
    E invece no, o meglio, si l’IP pubblico c’è, ma questo benedetto router è una ■■■■■. Il port forwarding è palesemente FINTO, e idem la modalità DMZ e quel santo dell’UPnP. Mio fratello non riesce praticamente a giocare a Warrock il 90% delle porte che apro rimangono chiuse. Il vecchio hag pirelli che non poteva essere configurato in nessun modo andava da dio, (probabilmente era tutto aperto, però non avevo un cazzo di problema).

E ora parte una miniguida per chi volesse provare a fare qualcosa con questo modello di router (premetto che non so se sia una cosa già saputa, ma usando il tasto cerca non ho trovato nulla a riguardo).

Da smanettone, decido di vedere se riesco a impostare il router in modalità bridge via Telnet, ma niente, router non raggiungibile, facendo qualche ricerca scopro che questo router supporta si il telnet, quindi l’unica è che la configurazione inviata da FW durante l’allineamento blocca il telnet, male. Decido di provare con l’FTP, router raggiungibile, ma utente senza permesso di accedere all’ftp dalla LAN. Pensando a come insultare gli operatori di FW ho mente un colpo di genio. Se io resetto il router, e prima che FW mi configuri il Router accedo alla pagina “IN TEORIA” dovrei avere tutti i privilegi… faccio la prova e TADAA, noto che entrando nella pagina di configurazione nei primi secondi di operatività del Router si viene automaticamente loggati come user “Administrator” con privilegi “administrator”, e aspettando circa 1-2 minuti questo utente viene automaticamente eliminato e creato l’utente “fastweb” con privilegi “PowerUser”, alti certamente, ma senza accesso FTP! Resetto nuovamente il router e immediatamente da utente “Administrator” credo un nuovo utente (cosa NON POSSIBILE con l’utente “fastweb” e lo setto con privilegi “administrator”.
Aspetto i 2 minuti eeeeehhh TADA, l’utente administrator è stato sostituito dall’utente “fastweb” ma il mio è rimasto li, bello nuovo con pieno controllo.
Provo ad accedere nuovamente al telnet e vedo che ancora non è raggiungibile (quindi non è un problema di utente, ma di blocco della porta 23, forse del firewall del rotuer?? (impostato su DISATTIVATO)
Provo con l’FTP e ■■■■■ si, FUNZIONA. Loggo e la prima cosa che faccio e mandare un comando telnet per disattivare (completamente) il firewall, e indovinate?? TELNET FUNZIONANTE :smiley:
Ora, mi mancano i comandi per impostare il router in bridge (ho trovato qualcosa in rete ma non sono compatibili con le interfacce settate da FW sul mio router, quindi, dopo tutta sta pappardella che vi siete letti, qualcuno è in grado di aiutarmi a settare questo schifo di router in modalità Bridge?? (cosa possibile via interfaccia web se quei maledetti di FW non avessero disattivato il setup guidato).

Holaaa o/

P.S
La 20 mb ancora non è attiva, allo scadere dei 30 giorni ricomincio a spaccargli le palle.

4 Likes

bravissimo anche se ho capito la metà ahhaahhaaahaahahaaa .domanda ho il mulo bendato, le frecce gialle no firewall del pc e nemmeno del router(forse) ma sono firewallata il test porte lo supero…ho ip statico(chiesto uesta mattina ricevuto nel giro di un paio d’ore) come levo il firewall veramente al router .
grazie simo :smiley:

ciao! Io ho tutto verde e le 2 porte aperte ma sinceramente non so dirti se è una cosa dovuta alla disattivazione totale del FW, perchè non avevo ancora avviato emule prima di fare tutti questi passaggi.
he Router hai?

CIAO ho lo stesso che hai te

Ciao @AuRoN89 e benvenuto.
Grazie per il tuo megapost. La procedura che hai utilizzato per acquisire diritti di admin l’ho usata anche su un ruoter sagem di un’altro isp e funziona spesso, ma solo quando le procedure di update del firmware sono come dire, superficiali :stuck_out_tongue: Ma in ogni caso complimenti. Speriamo duri…
E’ sicuramente interessante poter accedere alla console, magari puoi sbloccare funzionalita’ bloccate da fw o dai costruttori extra. MA in realta’ non capisco il tuo fine.
Il rputer in questione permette il portforward, l’upnp ecc…
E’ tempo che noi lo configuriamo per permettere al mulo di funzionare. Ti invito a consultare l’aduteca per quel modello per vedere come facciamo noi e verificare che stessi eseguendo i passi giusti. Se non sbagliavi procedure, allora magari il tuo aggiornamento firmware e’ rimasto a meta’…
E’ ovvio che fastweb bloccasse tramite firmware le porte della console proprio per evitare che accedessi alle funzionalita’ extra tipo il bridge. Francamente non credo ti serva e non sono nemmeno sicuro che una volta impostato gli altri apparati fastweb a monte ne permetteranno il funzionamento. I vecchi hag erano completamente aperti tra la tua lancasalinga e la rete fastweb del tuo vicinato. Ora sei su internet con ip pubblico, un router a bloccare le connessioni in ingresso male non fa, a patto che sia adeguatamente configurabile e magari in maniera semplice con upnp funzionante.

1 Like

Ciao Hammon. Fosse tutto così semplice… adunanza funziona alla grande. Il problema è altro… come detto nel primo post, mio fratello non riesce a giocare a un fps… nemmeno aprendo tutte le porte e settando il dispositivo in DMZ… il che è assurdo. Per quanto riguarda la console si, c’è qualcosina di interessante… cmq non vedo perché il bridge non debba funzionare. Fastweb permette l’uso di router propri… sul sito c’è ne sono solo 4 o 5 ma credo semplicemente per comodità loro. Così hanno meno problemi e richieste di assistenza… in lista poi c’è il Belkin N600. Io un N750 con installato un firmware modificato di un Samsung N56U. Dire che è una bomba è poco.

Forse sul bridge hai ragione, ma tuo fratello aprendo le porte deve riuscire a giocare ed il DMZ ed UPNP devono funzionare assolutamente. E’ meglio far risolvere quella roba a FW. Non tutti riescono a fare come hai fatto tu. :stuck_out_tongue:

tra l’altro, un fastidiosissimo bug di questo stramaledetto Router è che certe volte, aprendo le porte compare l’errore:

“La configurazione della porta del gioco o dell’applicazione è in conflitto con un gioco & applicazione già assegnati. Non è possibile assegnare questo gioco o applicazione.”

Questo nonostante NON CI SIA alcun conflitto! Il che rende impossibile l’apertura di alcune porte! (cosa che cmq credo risolvibile aprendo le porte via telnet)

Secondo me qualcosa non va nel tuo firmware, ripeto ad alcuni del team funziona correttamente.

Boh. Leggendo in giro su forum internazionali non sono l’unico ad avere questo problema. A sto punto aspetto un aggiornamento…

Per cercare di metterlo in bridge puoi provare a seguire la guida del Technicolor TG589vn v3 che viene usato da Fastweb per la VDSL senza VOIP.

1 Like

Avevo già trovato una guida simile. Il problema è che io devo cambiare il nome dei parametri intf. E non so quali usare… cmq io ho anche la fonia voip. Se lo piazzo in bridge va tutto a quel paese? La fonia è come se fosse una linea a parte all’interno del router.

Hola ragazzuoli!

Ci sono importanti aggiornamenti!

Per prima cosa, lunedì viene il tecnico (per cosa non si sa, dicono che è prassi far uscire qualcuno per controllare che tutto funzioni) e passo alla 20MB (si spera).
Seconda cosa, finalmente sono riuscito a far funzionare la modalità DMZ e il port forwarding. Come? Non lo so nemmeno io, ho fatto un po’ di tutto, smanettamenti in telnet, resettoni etc etc.

L’unica pecca è che non riesco a impostare più di un dispositivo in DMZ. (si si può, via telnet ovviamente) sto seguendo una guida per un technicolor 584, ma che a quanto pare non funziona per via dei comandi telnet leggermente diversi e per via delle interfacce Internet che FW mi ha configurato sul router ipWANVoice e ipWANData_ADSL. Sicuramente con il passaggio alla 20mb cambieranno, quindi aspetto fiducioso e vediamo se risolvo :stuck_out_tongue:

hola ragazzuoli. Come vi avevo già anticipato, è andato tutto in ■■■■■. E’ esattamente da Lunedì scorso (quando è venuto il tecnico per il passaggio 6->20mb) che non ho ne Internet ne Telefono. Senza spiegarvi nei dettagli tutte le varie ■■■■■■■ che mi sono sentito dire… avrò chiamato 30 volte, PAGANDO col cellulare perchè il telefono di casa non va… e ho risolto meno di zero. Se tra 2-3 giorni non riprende a funzionare chiamo e inizio a insultare a random. Ovviamente ho scritto anche su facebook, e non mi hanno cagato di striscio. L’ultima ■■■■■■■■■ che mi son sentito dire è che non funziona perchè in centrale stanno facendo dei lavori per il passaggio della fibra ottica. ovviamente non è un buon motivo per restare senza linea per 7 giorni…sempre che sia vero il passaggio.

Appena ho ulteriori informazioni vi ri-aggiorno. o/

P.S
Tra il tecnico telecom, e i mongoli che sono al callcenter non so davvero chi ne sappia di più… quell’idiota mi viene a dire che io arrivo massimo a 8MB… e gli faccio si certo, per come sono collegato ora in centrale arrivo massimo a 8, però qui c’è la 20mb… e lui "no no tu arrivi massimo a 8 perchè me lo dice questo (un affare che ha collegato alla linea). e io gli ripeto “SI, perchè in centrale sono collegato a una piastra del dopoguerra che arriva massimo a OTTO MEGA! E lui continua dicendomi che se qui da me c’era la 20MB allora lo strumento segnava 20MB… alla fine mi sono arreso e gli ho detto " ok va bene”.

Aggiornamento

FA mi ha appena chiamato dicendomi che a breve riceverò un’altra chiamata per fissare un appuntamento con il tecnico. Questi ■■■■■■■■ mi chiamano per avvisarmi di una futura chiamata e inoltre non hanno ancora capito che il problema NON È A CASA MIA. Allucinante.

1 Like

Ad oggi dopo quasi un mese continuo a non avere linea e telefono funzionanti. Quelle ■■■■■ del call centro mi dicono che è ben problema di Telecom e che la pratica è aperta da ormai 15 gg e non sanno perché non viene sistemato. Sto per perdere la pazienza

ma a questo punto perchè non dai la disdetta? capisco che non riescano a darti una 20 mega, capita a molti purtroppo, ma arrivare all’assenza totale di linea…tu paghi (molto più rispetto agli altri provider) per avere un servizio. loro non te lo danno. perchè rimanere con fastweb?

Rivolgiti al CORECOM della tua regione
http://www.agcom.it/Default.aspx?message=contenuto&DCId=429

ragazzi la 20mb qui c’è, e con i valori SNR e attenuazione che ho io dovrei arrivare minimo a 16/17mb (credo) quindi non è un fatto che non riescono… è che hanno un’assistenza di ■■■■■!! purtroppo c’è da ammettere che seppur l’assistenza sia una completa ■■■■■ fastweb rimane il provider con qualità del servizio più alta. sono utente FW dal 1999, ossia da quando è nata, e in questi 15 anni non ho MAI MAI MAI MAI avuto un solo minuto di assenza della linea e ho sempre navigato con il massimo della banda possibile… Sinceramente cambiare operatore per andare nell’ignoto mi scoccia molto… non so se capite il discorso.

Cmq ci sono altri aggiornamenti, purtroppo non belli.

Sono stato chiamato e mi hanno leccato il ■■■■ per 1 ora, praticamente il problema non è MAI STATO della Telecom. I nuovi Router hanno un bug nel Firmware, conosciuto a FW da ormai 2 anni, praticamente se con lo stesso router ci si trova prima su una linea e poi su un’altra, esso continua a scaricare le vecchie configurazioni perchè non riconosce la nuova linea. La sera stessa tutto è tornato a funzionare (attraverso una forzatura del download della nuova configurazione).

Ma ecco i problemi

  1. Il ping da una media di 4~20 (su qualsiasi server speedtest in zona milano) ora si aggira tra i 300 e i 900 (si, non ho sbagliato). C’è da dire che è una cosa durata 2 giorni, per ora SEMBREREBBE ESSERE TORNATO NORMALE.

  2. Sono sempre su una 6MB.

3)Il numero di telefono mi è stato cambiato!!!

Li ho già contattati su Twitter adesso vediamo che ■■■■■ hanno da dire, sti stronzi di ■■■■■.

1 Like

mi spiace per tutti i problemi che hai avuto…
ma, per mia necessità, sono MOLTO più interessato a come hai creato l’utente administrator

correggimi se sbaglio,
l’hai resettato e prima che scaricasse la conf da fastweb sei riuscito a loggarti e a creare un utente con i permessi di admin che poi successivamente non è sparito?

Sì. Praticamente devi resettare il router, dopo 1 o 2 minuti diventa accessibile via browser e automaticamente sei già loggiato con l’utente administrator che ha le possibilità di creare utenti. Vai SUBITO nella pagina di configurazione degli utenti e creane uno nuovo con privilegi administrator… a sto punto non devi fare altro che aspettare che il modem si configuri… Fastweb rimuove l’user administrator originale senza toccare quelli creati sucessivamente e poi crea l’utente “fastweb” che ha solo privilegi da Poweruser. In questo modo puoi disattivare completamente il firewall via ftp e di conseguenza abilitare l’accesso telnet