Errore SendBlockRequest - No free blocks to request after freeing some blocks

amule_adunanza

#1

Ecco di seguito il contenuto del backtrace.

ASSERT INFO:
…/…/src/DownloadClient.cpp(832): assert “Assert failure” failed in SendBlockRequests(): No free blocks to request after freeing some blocks

BACKTRACE:
[1] wxOnAssert(char const*, int, char const*, char const*, wchar_t const*)
[2] wxEvtHandler::ProcessEventIfMatchesId(wxEventTableEntryBase const&, wxEvtHandler*, wxEvent&)
[3] wxEventHashTable::HandleEvent(wxEvent&, wxEvtHandler*)
[4] wxEvtHandler::TryHereOnly(wxEvent&)
[5] wxEvtHandler::ProcessEventLocally(wxEvent&)
[6] wxEvtHandler::ProcessEvent(wxEvent&)
[7] wxEvtHandler::ProcessPendingEvents()
[8] wxAppConsoleBase::ProcessPendingEvents()
[9] wxApp::DoIdle()
[10] g_main_context_dispatch
[11] g_main_loop_run
[12] gtk_main
[13] wxGUIEventLoop::DoRun()
[14] wxEventLoopBase::Run()
[15] wxAppConsoleBase::MainLoop()
[16] wxEntry(int&, wchar_t**)
[17] __libc_start_main

Questa è la versione del software

aMule AdunanzA 2016.1b1 Snapshot:
rev. 576+

Cosa dovrei fare?


#2

E’ un errore che avevo avuto anch’io a dicembre, sembra comunque un problema trascurabile.

Ti posto qui il link alla risposta che mi aveva dato bbetsbass (che sicuramente ne sa più di me)


#3

Direi che state usando una versione con codice di debug abilitato.
L’errore è sicuramente presente (aMule non trova blocchi liberi, ma dovrebbe, se non ricordo male è un punto toccato più e più volte per AdunanzA quindi probabilmente è qualcosa che abbiamo introdotto noi).

Sarebbe meglio provare a usare una versione compilata senza la parte di debug abilitata (salvo che non siate alla ricerca di errori)


#4

La cosa, a mio avviso, non è confinata ad una semplice segnalazione, tenendo presente che a seguito di essa a volte il mulo crasha.
Ad ogni modo, come si disabilita la funzione debug?