Eliminare l'aggiornamento a Windows 10 da Windows Update

win10

#1
  1. Entrare nel Pannello di controllo e scegliere visualizza per icone piccole in alto a destra.

  2. Cliccare su Windows Update.

  3. Cliccare su Visualizza Cronologia Aggiornamenti nel menù a sinistra.

  4. Cliccare sulla voce Aggiornamenti installati:

  5. Nella nuova finestra scorrere l’elenco degli aggiornamenti installati fino a trovare l’aggiornamento KB 3035583, cliccare sopra il nome col tasto destro e scegliere Disinstalla.

  6. Per completare la disistallazione sarà necessario riavviare il pc.

  7. Una volta riavviato il pc tornare nuovamente su Windows Update (punti 1 e 2 della guida). Cliccare su Controlla Aggiornamenti nel menù a sinistra.

  8. Aspettare il tempo necessario affinchè il sistema verifichi la presenza di nuovi aggiornamenti. A questo punto controllare tra gli aggiornamenti facoltativi (NON INSTALLALLATELI) e cliccare sull’aggiornamento KB 3035583 col tasto destro. Selezionare la voce Nascondi Aggiornamento.

Da adesso l’aggiornamento di sistema a Windows 10 non sarà più un problema.

Se si vuole ripristinare l’aggiornamento basta cliccare Ripristina aggiornamenti nascosti nel menù a sinistra, mettere la spunta sull’aggiornamento KB 3035583 e cliccare su Ripristina.

Per eliminare l’icona relativa all’aggiornamento di Windows 10 sulla barra delle applicazioni leggere QUI.


Nascondere l'icona di notifica per l'aggiornamento a Windows 10
Impedire l'aggiornamento AUTOMATICO a windows 10
Non voglio aggiornare a windows 10
#2

ciao a tutti, segnalo per chi fosse interessato che tra gli ultimi aggiornamenti (facoltativi) di Windows, il numero:

KB3184143

  • [rimuove il software relativo all’aggiornamento gratutio a Windwso 10]

Per cui, una volta installato (in teoria, si spera :smiley: ) non dovrebbe apparire più la richiesta di upgrade a Windows 10 (sempre che non abbiate già provveduto seguendo la guida di questo thread)

ciao :hand_splayed:


#3

@MarKo l’update gratuito terminava il 29 luglio,
dal 30 luglio non lo propone più

:stuck_out_tongue:


#4

Bene. Non conoscevo la data esatta perché io personalmente avevo bloccato tutto il giorno stesso che era uscito. Di fatto ormai ho l’abitudine, prima di installare qualsiasi tipo di aggiornamento, di anadre a cercare in Rete la funzione di ogni singolo update. E se non c’è nessuno che ne parla, aspetto qualche giorno :smiley:
In ogni caso, da quanto ho capito, l’aggiornamento che ho segnalato rimuove proprio l’eseguibile (quella sottospecie di bloatware targato Micro$oft) quindi, in teoria, il pc dovrebbe essere leggermente più pulito dopo l’aggiornamento/rimozione :wink:


Edit: (30 Gennaio 2017)
Riapro un secondo la discussione perché, avendo dovuto reinstallare Windows 7 sul mio dekstop (e siccome gli aggiornamenti erano troppi per poterli selezionare uno ad uno) li ho fatti partire in automatico. Ed ecco che i simpatici pusher di Redmond che ci riprovano :old_ranting:

CPU e hard disk sotto stress la maggior parte del tempo.
La causa: CompatTelRunner.exe
In poche parole, a quanto dicono alcuni, l’eseguibile in questione mette volutamente sotto stress il vostro pc per vedere se può ospitare Windows 10 (no dico… :old_tze1_0048:)

L’aggiornamento che ospita il simpatico stressware e che è da evitare come la peste è il KB2952664

Info dettagliate qui sotto :small_red_triangle_down: