Configurazione delle Opzioni di eMule AdunanzA


#1


Questa guida ha lo scopo di semplificare la configurazione delle Opzioni di eMule AdunanzA agli utenti meno esperti.
Non vuole essere una spiegazione di tutte le voci presenti sul menù Opzioni (peraltro una spiegazione approfondita delle singole voci la trovate già qui), ma una prima configurazione base utile per chi è alle prime armi con questo programma.
Ovviamente molte scelte dipendono esclusivamente dagli utenti stessi e non può esistere una guida che vada bene a tutti. Molte decisioni le dovrete prendere voi seguendo i vostri criteri e le vostre necessità.
####Scegliere dall’elenco la scheda che si vuole consultare:

##Generale

  • Nome Utente. Di default è impostato su http://www.adunanza.net. Potete scegliere un altro nickname, specie se conoscete qualcun’altro che usa AdunanzA e con cui vi volete scambiare dei file, altrimenti potete lasciare il nome di default.

  • Lingua. Di default è già impostato l’italiano.

  • Chiedi conferma prima di uscire. Disabilitando questa voce non comparirà più il pop-up che vi chiede se siete sicuri di voler chiudere il programma. Di default la voce è abilitata.

  • Attiva il supporto per l’Online-Signature. Verrà creato un piccolo file chiamato onlinesig.dat nella directory di eMule AdunanzA.
    Queste informazioni si possono inviare sul web tramite delle apposite utility o essere elaborati in altra maniera.
    Di default questa voce è disattivata e non occorre attivarla.

  • Attiva il MiniMule. Di default questa voce è attivata. Se cliccate una sola volta sulla tray-icon del mulo presente nella barra delle applicazioni verranno visualizzati alcuni dati della sessione in corso.

  • Previeni la modalità Standby quando eMule è in esecuzione. Questa voce è attiva di default e così deve rimanere. Se il pc va in ibernazione o in stand-by la connessione a kadu verrà interrotta.

  • Modifica risorse web…. Consente di aggiungere dei “servizi” fruibili direttamente da eMule, come ad esempio un link diretto all’Aduteca, il controllo antifake per un determinato file,ecc. E’ una funzione avanzata di eMule che non ci serve per le impostazioni base di AdunanzA.

  • Cattura Link eD2k. Se scaricate file in formato link eD2k dai vari siti internet dovete abilitare questa voce che associa i link eD2k al programma eMule. Basta cliccarci sopra una volta per attivare la voce. Dopodichè la voce stessa apparirà in grigio e non sarà più cliccabile. La stessa associazione la dovrete fare anche sul browser in uso, seguendo l’apposita guida Come attivare la cattura Links ed2k- - AduTeca.pdf

  • Mostra Splash Screen. Di default questa voce è attiva e riguarda il banner che compare all’avvio di Adunanza. Non occorre disabilitare questa voce a meno che non notiate rallentamenti nell’apertura del programma.

  • Avvia Ridotto ad Icona. Attivando questa voce, quando aprirete eMule AdunanzA, il programma non sarà più in primo piano ma verrà automaticamente ridotto ad icona. Scegliete voi se attivare o meno questa voce.

  • Esegui all’Avvio di Windows. Di default la voce è attiva e avvia AdunanzA appena accendete il pc. Se invece volete decidere voi quando avviare il mulo disattivate questa voce.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Aspetto

Qui potete lasciare le voci già preimpostate così come sono.
Controllate solo le due voci che riguardano il Risparmio CPU e Memoria, ovvero:

  • Disattiva la lista dei Client Conosciuti. La voce è spuntata di default (non vi compare la lista dei Client Conosciuti su Downloads). Potete lasciare la voce così com’è. Sono informazioni che generalmente non interessano gli utenti alle prime armi.

  • Disattiva la lista del Client in Coda. Questa voce di default è attiva (non ha la spunta). Sono informazioni utili per chi vuole controllare quali client ha in coda e per quali file, ed è utile anche per chi vuole aggiungere degli amici alla sua lista. Mettete la spunta per disattivare la voce solo se avete difficoltà a far girare il mulo su vecchi pc con poca ram, altrimenti lasciate tutto così com’è.

  • Seleziona Carattere. E’ una funzione che riguarda principalmente la chat IRC. Poichè IRC è stato chiuso, la chat di AdunanzA è raggiungibile direttamente dal browser (e da qualsiasi provider) cliccando sul pulsante Chat. Questa voce adesso la potete selezionare solo per cambiare font, stile e colore nelle finestre dei server eD2k e per i Messaggi.

  • Completamento automatico (Funzione cronologia). La voce è attiva di default e tiene in memoria qualsiasi ricerca effettuata su eMule. Cliccate sul pulsante Azzera quando volete cancellare la cronologia delle ricerche che avete effettuato.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Connessione

Questa parte è quella fondamentale per un corretto funzionamento del programma e va configurata in base alle vostre linee e ai vostri router. Per una corretta configurazione leggete le apposite guide per l’apertura delle porte e per la corretta configurazione dei parametri di connessione.

Tutte le altre voci vi consiglio di lasciarle esattamente come sono impostate di default (Connessione automatica all’avvio, Riconnessione automatica, Mostra Overhead, eD2k). La voce Kadu apparirà in grigio e non sarà modificabile poichè AdunanzA è basato proprio su quel motore di ricerca.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Proxy

Questa finestra riguarda configurazioni avanzate di AdunanzA ma è raramente utilizzata. Per una configurazione base del mulo non ci interessa quindi saltatela pure.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##eD2k

Queste impostazioni sono relative ai server eD2k.
Dalla versione 3.18 la lista server viene caricata in automatico quando si avvia il programma.

  • Elimina i server inattivi dopo x connessioni fallite. Di default il valore è impostato a 1. Potete scegliere se modificare il numero di tentativi di riconnessione, ma tenete presente che i server sono noti per andare spesso e volentieri off-line. Se dopo qualche tentativo non riuscite a connettervi ai server non insistite troppo. Il nome dei server off-line apparirà in grigio nella finestra eD2k.

  • Scarica automaticamente la Lista Server all’avvio. Di default questa voce è attiva. Lasciatela così com’è e verrà caricata la lista dei server sicuri usata di AdunanzA. Attualmente ci sono meno di una decina di server sicuri ma sono più che sufficienti. Cliccando sul pulsante Lista vi si aprirà una nota dove troverete il link http://update.adunanza.net/servers.met che AdunanzA usa per scaricare la lista server in automatico. Se la nota dovesse essere vuota copiate e incollate il link a mano (non deve essere aperto o scaricato).

  • Aggiorna la Lista Server quando ti connetti ad un Server. Lasciate la voce disattivata altrimenti vi verranno caricati altri server in lista.

  • Aggiorna la Lista Server quando ti connetti ad un Client. Anche qui lasciate la voce disattivata o vi verranno caricati una marea di server non sicuri.

Nota: molti utenti hanno la malsana idea che avere millemila server in lista sia un di più. E’ l’esatto opposto invece, ne bastano pochi che siano controllati e sicuri. Più server avrete in lista, più alte saranno le probabilità di caricare server-fake o server-spia!

  • Controllo ID Basso alla connessione. Questa opzione va disabilitata se avete un ip nattato (sul test porte il vostro ip comincerà per 10.xxx oppure per 100.xx). Se avete ip pubblico lasciate la voce attiva.

  • Connessione Sicura. Adunanza contatta due Server simultaneamente per accelerare la connessione. Abilitando la connessione sicura, viene contattato solamente un Server per volta, per ridurre le probabilità di ID Bassi. Solitamente questa funzione non è necessaria.

  • Connettiti automaticamente solo ai Server statici. Potete abilitare questa funzione per connettervi solo a un determinato server. Su eD2k dovrete impostare come statico il server (o i server) con cui preferite collegarvi. I server devono avere un ip statico, cioè si devono collegare sempre con lo stesso ip.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Cartelle

  • File completati. Di default la cartella a cui punta il percorso è quella che viene creata in automatico quando installate il mulo (C:\Utenti\Nome_Utente\Download\eMule_AdunanzA\Incoming). Se scegliete un’ altra cartella di destinazione dovrete mettere l’esatto percorso della nuova directory cliccando sul pulsante

  • File temporanei. Di default il percorso di questa cartella punta alla directory C:\Utenti\Nome_Utente\Download\eMule_AdunanzA\Temp. Se volete usare un’altra cartella di destinazione dovrete modificare il percorso come descritto nel punto precedente. Dalla versione 3.18, nella cartella che userete come contenitore dei file temporanei verranno create in automatico due sottocartelle all’apparenza vuote: Saved Sources e Source Lists. Queste cartelle servono a velocizzare il collegamento di Kadu per cui non eliminatele.

  • Cartelle condivise. In automatico verranno condivise le cartelle Incoming e Temp che il mulo crea all’installazione. Se volete condividere altre cartelle (e sottocartelle) dovrete aggiungerle manualmente cliccando sul pulsante del disco in cui risiedono le cartelle. Se le cartelle e sottocartelle sono molte potete condividerle col sistema ctrl+click.
    Nota: sulla 3.18 è presente un bug noto e la condivisione di cartelle e sottocartelle potrebbe non avvenire correttamente. Per verificare di aver condiviso tutto quello che volete andate su Libreria
    e controllate che tutte le cartelle e sottocartelle condivise (non il numero totale dei file) siano presenti espandendo completamente il menù che trovate a sinistra.

    Se qualche cartella e/o sottocartella non fosse presente in elenco tornate su Opzioni > Cartelle > Cartelle condivise e mettete la spunta manualmente.

  • Cartelle UNC. E’ una funzione raramente usata che serve ad accedere alle risorse condivise di più computer appartenenti ad una stessa rete (ad esempio il gruppo Home). E’ una funzione avanzata che al momento non ci interessa per una configurazione base.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##File

  • Aggiungi i nuovi File in pausa. E’ una voce che di default è disattiva. Potete attivarla quando la lista dei file in download raggiunge o supera le 20 voci in lista. Se attivata, tutti i file aggiungi in download verranno automaticamente messi in pausa. Generalmente si usa per evitare di sovraccaricare la connessione di eMule, specie se avete una linea scarsa. (vedi anche la voce Scarica il successivo File in pausa al termine di un Download)

  • Dai Priorità Automatica ai nuovi File condivisi. Di default la voce è attiva e lascia gestire ad eMule la priorità dei file condivisi a seconda delle richieste che ricevete per i file che condividete e da quante fonti ci sono disponibili. Lasciate la voce così com’è.
    Se volete cambiare la priorità ad alcuni file che condividete fatelo dalla Libreria, cliccando sul nome del file col tasto destro scegliendo la priorità desiderata.

Nota: se volete cambiare priorità fatelo solo su alcuni file (pochi). La priorità Adurelease è usata principalmente dai releaser che mettono in condivisione un nuovo file. Si disattiva da sola appena vengono raggiunte le 8 fonti Kadu complete. I normal user difficilmente avranno bisogno della priorità Adurelease.

  • Dai Priorità Automatica ai nuovi Download. La voce è attiva di default e lascia gestire al mulo la priorità dei file che state scaricando. Lasciatela così com’è.
    Se volete cambiare la priorità di qualche file fatelo direttamente su Downloads, cliccando col tasto destro del mouse sul nome del file in download e scegliendo la priorità che volete dargli.

Nota: mettere molti o tutti i file a priorità Alta, come fa qualche utente pensando di scaricare più velocemente, è perfettamente inutile. Se cambiate la priorità fatelo solo su pochissimi file selezionati.

  • Pulizia automatica Nomi dei nuovi Download. Di default la voce è disattiva. Attivandola potere scegliere quali nomi/caratteri togliere in automatico dai file aggiunti ai download. Potete aggiungere altri nomi/caratteri da escludere dai nomi dei file cliccando sul tasto Modifica.

  • Prova a scaricare prima le Parti necessarie all’anteprima. Abilitate questa opzione ed eMule cercherà di scaricare tutte le parti che servono per avere un’anteprima del file che state scaricando. E’ molto utile e consigliato per evitare di scaricare file fake.

  • Cerca Link eD2k negli appunti. Se usate link eD2k presi da siti internet oppure copiandoli e incollandoli sul mulo, abilitate questa opzione e vi apparirà un messaggio che vi chiede se volete aggiungere il file nei Downloads.

  • Usa il metodo di calcolo avanzato per il tempo rimanente. Questa voce è abilitata di default e serve a calcolare il tempo rimanente per completare ogni file in download. Il calcolo viene fatto in base alla velocità media con cui il file viene scaricato dal momento in cui lo mettete in download. Lasciate la voce così com’è.

  • Scarica il successivo File in pausa al termine di un Download. Di default la voce è disattivata. Attivatela solo se avete file in pausa oppure fermati. In entrambi i casi, appena terminato un download un altro file verrà ripristinato. In questo modo potrete mettere virtualmente in Downloads anche migliaia di file senza sovraccaricare la connessione.

  • Preferisci la stessa categoria. Di default la voce è disattivata (appare grigia). Diventa attivabile solo se spuntate anche l’opzione Scarica il successivo File in pausa al termine di un Download. Se vengono usate le Categorie, eMule cercherà di riavviare un file della stessa categoria di quello appena terminato.

  • Solo nella stessa categoria. Attivando questa voce obbligate il mulo a mettere in download i soli file che appartengono alla stessa categoria del file appena finito di scaricare.

  • Ricorda i File Scaricati. La voce è attiva di default e permette al mulo di tenere in memoria tutti i file che avete scaricato (nella ricerca appariranno di colore verde). In questo modo eviterete di scaricare un file che avete già.

  • Ricorda i File Cancellati. La voce è attiva di default e permette al mulo di ricordare ogni file che avete cancellato o di cui avete annullato il download (nella ricerca appariranno sempre di colore verde).

Nota: nelle ricerche i file che avete ancora nella cartella Incoming appariranno in rosso. Vuol dire che, visto che possedete già il file in questione, è perfettamente inutile scaricarlo di nuovo.

  • Player per visualizzare le anteprime. Cliccando sul pulsante potete scegliere il lettore da usare per le anteprime. Di norma consigliamo di usare Vlc visto che è uno dei lettori che comprende più codec audio e video e che viene aggiornato più spesso.

Nota: quando installate AdunanzA, il mulo cerca di rilevare in automatico la presenza del lettore Vlc. A volte il rilevamento non va a buon fine anche se avete Vlc installato sul pc. Questo avviene perchè, con molta probabilità, avete installato Vlc 64 bit (il mulo è un programma a 32 bit invece). Aggiungendo il percorso di Vlc come descritto nel punto precedente aggirete facilmente il problema e tutto funzionerà perfettamente pur avendo un lettore a 64 bit.

  • Argomenti. E’ una funzione avanzata che riguarda i player che accettano parametri da linea di comando. Non ci serve per la configurazione base del mulo e raramente viene utilizzata anche da utenti esperti.

  • Crea una copia per l’anteprima. Questa voce è disattivata di default. Crea una copia del file di cui volete vedere l’anteprima nella cartella Temp. Se non avete nessun problema a visualizzare le anteprime dei file lasciate la voce disattivata.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Notifiche

In questa scheda potete lasciare tutto come viene impostato di default.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Statistiche

Anche qui lasciate tutto come impostato di default. Sono impostazioni avanzate che non ci interessano per una configurazione base.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##IRC

Questa scheda è ormai obsoleta visto che IRC non è più utilizzata come chat di AdunanzA. Saltatela a piè pari.
Nella versione 3.19 la scheda non sarà più presente.
Ricordo a tutti gli utenti che poichè IRC è stato chiuso, la nuova chat di AdunanzA, AduLive, si è spostata sul web ed è raggiungibile da qualsiasi provider. Basta registrarsi per poter chattare con la comunità di AdunanzA.
Nella versione 3.19 la nuova chat verrà integrata con un apposito tasto, come lo era IRC sulla 3.18 e versioni precedenti.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Messaggi e commenti

Lasciate tutto come viene impostato di default.
Questa finestra è utile per filtrare i messaggi spam che arrivano al mulo e non è necessario modificare nulla.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Sicurezza

  • Filtri-IP. Lasciate tutto come impostato di default. Sconsigliamo di usare filtri ip per escludere determinati range di ip da download e upload.

  • Mostra i miei File Condivisi. Di default la voce è impostata A nessuno. Se aggiungete utenti alla lista amici e volete condividere i vostri file, selezionate la voce Solo agli Amici. La lista Amici la trovate cliccando sul pulsante Messaggi.

    Cliccando sul nome dell’amico col tasto destro potete scegliere di scaricare la lista dei suoi file condivisi. L’amico da cui scaricate la lista dei file condivisi deve avervi messo a sua volta tra gli amici. La lista dei file comparirà su Cerca.

  • Offuscamento del protocollo. Lasciate tutto come impostato di default. L’offuscamento “nasconde” il protocollo di eMule quando entra in contatto con altri client o server in modo che i provider non possano filtrare o bloccare i pacchetti inviati e ricevuti dai client.

  • Opzioni varie. Lasciate tutto come impostato di default.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Operazioni pianificate

Questa scheda riguarda impostazioni avanzate di Adunanza che al momento non ci interessano e raramente sono utilizzate anche dai power user. Saltatela pure.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##WebServer

Questa scheda riguarda il controllo da remoto di eMule AdunanzA. Al momento non ci interessa per una configurazione base.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##Opzioni avanzate

Questa scheda è relativa ad alcune impostazioni avanzate di AdunanzA. Lasciate tutto come impostato di default. Generalmente non occorre modificare nulla per il funzionamento ottimale del mulo. Astenetevi dal modificare i valori e le voci preimpostate. Potreste pregiudicare il corretto funzionamento di tutto il programma.
Se il vostro antivirus dovesse rilevare AdunanzA come una minaccia bloccando alcuni script non vi preoccupate, sono dei falsi positivi. Per evitare di ricevere queste notifiche di errore basta spuntare la voce Disabilita sponsor, l’ultima in elenco.

:arrow_up: Torna in cima alla pagina

##AdunanzA

  • Massimo numero di utenti a cui fare l’upload simulateo. Questo valore cambia in base alla connessione che avete messo sul Wizard di Primo Avvio. Nella maggior parte dei casi non occorre modificarlo, per cui lasciate quello preimpostato.

  • Usa impostazioni automatiche per l’upload esterno alla rete Kadu. Questa voce è attiva di default e non occorre modificarla. Il mulo deciderà in automatico quanti kilobytes di dati dare in upload agli utenti esterni a Fastweb, in base ai kilobytes che avete scaricato da loro.

  • Avanzate. Anche qui lasciate le voci così come sono preimpostate. Non serve modificare nulla.

  • Streaming. Questa voce riguarda lo streaming. Di default il buffer è impostato al 3% e non occorre modificarlo. Maggiori informazioni sul funzionamento dello streaming di AdunanzA le trovate qui AduStreaming - AduTeca.pdf

:arrow_up: Torna in cima alla pagina


Server emule adunanza
Emule AdunanzA 3.18 - Win 7. Configurazione su Account Guest
Nessun utente in upload su Adu 3.18, os win7, linea FW fibra 100/10
Due muli in contemporanea stesso pc
Assistenza generale
**Blocco di Emule adunanza quasi subito dopo l' avvio.**
Due muli in contemporanea stesso pc
Problemi con Emule Adunanza
Problema Kadu:dietro firewall con IP PUBBLICO
Crash 3.18 a velocità elevate chiusura con task manager
Problemi link ed2k
Comandi personalizzati per gli aiuti in chat
Perdita connessione ai server
[Risolto] Problema Upload
Problemi avvio Emule Adunanza
Cambio piano tariffario fastweb e IP PUBBLICO