Come impostare un ip statico sul proprio pc (Windows, Linux e Mac OsX)


#1

Scegliere il sistema operativo dal menù sottostante:

Windows: tutti i sistemi operativi
Linux: tutte le distribuzioni
Mac osX: tutti i sistemi

Windows: tutti i sistemi operativi

1. Sulla tastiera premere i tasti Windows :soc_windows13: + R

2. Nella scheda che si apre digitare ncpa.cpl e premere OK

3. Nella finestra Connessioni di Rete selezionare la connessione attiva (Ethernet o Wi-fi). Le connessioni non attive sono indicate da una X rossa.

4. Cliccare col tasto destro sulla connessione attiva e, nel menù che si apre, cliccare su Stato

5. Nella finestra Stato cliccare sul tasto Dettagli (su XP cliccare su Supporto)

6. Prendere nota dell’Indirizzo Ip (Ipv4), della Maschera di Sottorete (Subnet Mask) e del Gateway Predefinito

7. Cliccare su Chiudi e verrà visualizzata di nuovo la scheda Stato, cliccare su Proprietà.

8. Nella scheda Proprietà, scorrere il menù e selezionare la voce Protocollo Internet versione 4 (TCP/ IPv4) (su XP selezionare Protocollo internet (TCP/IP)). Cliccare su Proprietà.

9. Nella nuova scheda selezionare la voce Utilizza il seguente Indirizzo IP e procedere ad inserire i dati di cui avete preso nota precedentemente. Mettere la spunta alla voce Convalida impostazioni all’uscita e premere Ok.

Nota: potete impostare anche i DNS manualmente, specialmente se avete difficoltà ad accedere ad alcuni siti dall’Italia. Generalmente sono impostati su quelli di default di Fastweb (Preferito 62.101.93.101 e Alternativo 83.103.25.250) ma potete cambiarli con quelli di Google (Preferito 8.8.8.8 e Alternativo 8.8.4.4) o con gli Open DNS (Preferito 208.67.222.222 e Alternativo 208.67.220.220).

10. Una volta confermate le nuove impostazioni la connessione internet si interromperà (è normale) e dovrete riavviare il pc.

Torna in cima al paragrafo Windows

Torna in cima alla pagina

##Linux: tutte le distribuzioni
Prerequisiti: è necessario avere un editor di testo per modificare i file di configurazione. Poichè gedit non è preinstallato su tutte le distro per comodità in questa guida useremo l’editor nano per la modifica dei file. Per installarlo da Terminale digitare:

             sudo apt-get install nano

1. Aprire il Terminale e digitare ifconfig (se si è utenti normali e non root digitare sudo ifconfig) e premere invio

Se siete connessi tramite cavo alla LAN troverete i dati alla voce eth0, se siete connessi in wifi troverete i dati alla voce wlan0.

Prendere nota di Indirizzo ip (inet addr), netmask (mask) e broadcast (Bcast)

2. Per trovare il Gateway Predefinito sul Terminale digitare route -n (se si è utenti normali e non root digitare sudo route -n) e premere invio

Prendere nota del Gateway

3. Fare il backup del file interfaces prima di modificarlo.

      sudo cp /etc/network/interfaces /etc/network/interfaces.backup

In questo modo creerete una copia del file interfaces chiamato interfaces.backup

4. Modificare il file interfaces con l’editor di testo nano.

      sudo nano /etc/network/interfaces

Sostituire dhcp con static ed inserire i dati di cui si è preso nota precedentemente.

Nota: in caso di connessione wi-fi al posto della voce eth0 visualizzerete la voce wlan0.

5. Salvare il file appena editato con Ctrl+O e uscire da nano con Ctrl+X

6. Riavviare il servizio di rete digitando da Terminale:

       sudo /etc/init.d/networking restart

Nota: per ripristinare le condizioni iniziali, ovvero impostare nuovamente un ip dinamico, basta digitare sul terminale:

        sudo cp /etc/network/interfaces.backup /etc/network/interfaces

e poi riavviare il servizio di rete (vedi punto 6.)

Torna in cima al paragrafo Linux

Torna in cima alla pagina

##Mac osX: tutti i sistemi
1. Cliccare sull’icona della mela in alto a sinistra e nel menù selezionare Preferenze di Sistema (System Preferences)

2. Nella nuova scheda cliccare l’icona Network

3. Nella finestra che si apre cliccare su Ethernet (se usate un cavo lan) o su Airport (se siete in wifi). La connessione attiva è visibile tramite il led verde.
Prendere nota delle voci:

  • Ip Address o Indirizzo Ip
  • Subnet Mask o Maschera di sottorete
  • Router
  • Server DNS

Cliccare su Advanced o Avanzate

Nota: per apportare le modifiche necessarie il lucchetto in basso a sinistra nella prossima finestra deve essere aperto (Modifiche Abilitate). Se il lucchetto è chiuso (Modifiche disabilitate) basta cliccare sull’icona del lucchetto e inserire la password richiesta. Alla fine della procedura ricordarsi di riportare il lucchetto nella sua condizione originaria (Chiuso - Modifiche Disabilitate) cliccando sopra la sua icona.

4. Nella nuova scheda cliccare su TCP/IP, alla voce Configura IPv4 (o Configure IPv4) selezionare dal menù a tendina l’opzione Manualmente (Manually).
Compilare i campi con i dati di cui avete preso nota nel punto 3.

Nota: l’Indirizzo IPv4 (IPv4 Address) corrisponde a Indirizzo Ip (o Ip Address)

Cliccare su OK per salvare la configurazione.

5. Adesso selezionare il pulsante DNS ed inserire l’ultima voce di cui avete preso nota (Server DNS) nell’apposito spazio.
Cliccare su OK per salvare la configurazione.

Nota: potete impostare altri DNS manualmente, specialmente se avete difficoltà ad accedere ad alcuni siti dall’Italia. Anzichè impostare quello di cui avete preso nota basta inserire i DNS del vostro provider, in questo caso Fastweb (Preferito 62.101.93.101 e Alternativo 83.103.25.250) oppure quelli di Google (Preferito 8.8.8.8 e Alternativo 8.8.4.4) o anche gli Open DNS (Preferito 208.67.222.222 e Alternativo 208.67.220.220).

Torna in cima al paragrafo Mac

Torna in cima alla pagina


Apertura porte emule adunanza 3.18
Nuovo pc win10 adunanza kadu sempre dietro firewall
Connessione lenta nonostante IP pubblico 2. ed apertura porte
Nuovo pc win10 adunanza kadu sempre dietro firewall
Freccia gialla del mondo (quella a sinistra)
Technicolor TG582n (adsl) - TG588v (Ftts) - TG589vn v2-v3
Improvvisamente adunanza dietro firewall
Frecce gialle, Avast e ip 100
Porte aperte, ip statico Kadu firewalled
Id basso (fastweb ok)
Aiuto Il test della porta TCP e fallito!
Aiuto connessione eMule AdunanzA
TCP UDP Fallito
My fast page cambiata
eMule frecce gialle
Emule bendato nonostante molteplici tentativi!
Apertura porte e malfunzionamento Ariete
Kadu firewalled dopo WIndows 10
Download molto lento e con pochissime fonti
TCP UDP Fallito
Ancore nelle guide - Discourse Wiki
Ancore nelle guide - Discourse Wiki
Problema ID basso come altri utenti
Technicolor TG788n V2 - TG1100 (ffth e ftts) - TG789 vac v2
Un pò di chiarezza sugli IP (nattati, pubblici e interni)
Emule e domande su Tsunami
Installazione e configurazione di eMule AdunanzA
Buonasera ..... da ieri rete Kadu in "connessione in corso" ma non si connette
Ultrafibra frecce gialle perenni
Problema connessione kadu emule 3.18, win 10
Kadu non si connette o in eterna connessione in corso
Frecce gialle kadu dietro firewall
Passato a fibra 100 e emule sempre dietro firewall
Problema connessione KAD
Kadu dietro firewall, eseguito tutte le operazioni da guida, unico dubbio IP nattato
Problemi di configurazione E.Mule Adunanza 3.18 con Fastweb TG588V
Notebook nuovo settato come il fisso, ma nel nuovo entrambe le frecce gialle
Niente Kadu dopo passaggio a Win10