Amule dopo catalina 64 bit


#84

Ok , non volevo portare fretta ci mancherebbe , é che nel commento di Dax ( amministratore ) c’é scritto
" ’ultimissima versione di aMule AdunanzA per sistemi Mac OSX" , ma una volta installata é quasi impossbile utlizzarla in quanto dopo circa 30 min questa va in “crash” :confused:
Ad ogni modo un grazie sentito a chi ci sta lavorando , aspettiamo , se fossi un programmatore dari una mano ma mi intendo solo di rete "


#85

Questo perché non ero a conoscenza dei bug di quella versione. Ho aggiornato il post inserendo versione instabile e ho reinserito il download per la versione classica. Purtroppo la versione classica stabile non è compatibile con Catilina, quindi bisognerà aspettare di capire perché ci sono dei crash nella versione a 64 bit. Un fischio a @mr_hyde se ha tempo di controllare


#86

Grazie , Aspettiamo :+1:
PS la versione installata dal link di Dax no ha tema scuro ed é in ITA ,


#87

Per la versione 64bit cont wxWidgets 3.1.3: forse ho trovato il crash, se la versione in prova non mi va in crash ancora per un po’ la porto qui.

Un po’ chi chiarimenti su tema scuro e wxWidgets:

  • il tema scuro è supportato da wxWidgets a partire dalle versioni del ramo 3.1.x
  • il ramo stabile di wxWidgets è però, al momento, il 3.0.x
    Quindi, se volete il tema scuro, vi dovete beccare la versione non stabile delle wxWidgets.
    A onor del vero, giocando con le impostazioni di Mac OS, dovrebbe essere possibile disabilitare il tema scuro per una singola applicazione, quindi giocando con le impostazioni potreste anche usare aMuleAdunazA compilato con le 3.0.x, se mi ricordo ricerco le istruzioni sul “come fare” (mi sembra di averle viste sul forum di amule).

Se va la correzione della 3.x penso comunque di rimettere i link ad aMule compilato sia con wxWidgets 3.0.x che 3.1.x.

Sto sfruttando poi vmware e in parallelo compilo anche per Windows e linux (e magari se mi ricordo aggiorno pure QNAP/Entware).

Ciao,
Mr Hyde


#88

mille punti per @mr_hyde
attendo i tuoi file per aggiornare la pagina di download per OSX, che poi se funziona bene li mettiamo pure per linux che non abbiamo file aggiornati da tempo