Aggiornamenti sullo sviluppo del Progetto Tsunami AdunanzA


#74

Salve, passavo per fare un po’ il tifo e per conoscere eventuali sviluppi. :old_goodchat:


#76

Ciao a tutti,

Seguo con interesse lo sviluppo del client Tsunami dall’inizio, finalmente ho deciso di scrivervi :slight_smile:

La mia proposta probabilmente e’ prematura in questa fase, ma stavo pensando:non sarebbe molto interessante rilasciare Tsunami anche in pacchetti per Openwrt/Lede?
Una volta pronti i sorgenti linux non dovrebbe essere difficile creare uno script per la compilazione.

Ormai siamo rimasti in pochi a lasciare laptop/pc accesi 24/7 per il P2P cosi pensavo di offrirmi volontario per aprire una sezione qui sul forum, dedicata a Lede/OpenWrt con una guida semplice ed accessibile anche ai neofiti, sui router compatibili, magari con un un paio di modelli di router perfomanti e venduti a buon prezzo, per i quali potrei preparare immagini di LEDE precompilate e preconfigurate per l’utilizzo con Tsunami.

In pratica qualsiasi utente interessato, senza avere chissa’ quali conoscenze informatiche, potrebbe con circa 35 euro comprarsi uno dei router da noi consigliati, installare la nostra immagine di LEDE seguendo la nostra guida in italiano, attaccare un hard disk alla porta USB del router ed iniziare a scaricare/uppare con Tsunami utilizzando l’interfaccia web dal browser.

https://lede-project.org/
https://openwrt.org/

Che ne dite? :slight_smile:
ps: Apprezzo l’idea delle donazioni al posto di riempire il sito di pubblicita’, iniziero’ da luglio a mandare una piccola donazione mensile!


#77

Perchè no…siamo sempre stra favorevoli a rendere l’utilizzo dei nostri client il più semplice possibile per chiunque, soprattutto per chi è agli inizi con linux.

Per quanto riguarda la compilazione per Linux ci sta pensando @gobne, e siccome non so a che punto è arrivato passo la palla a lui…


#78

Al momento la compilazione su Linux è ferma, mi sto concentrando sugli aggiornamenti della versione Windows, perché siamo abbastanza vicini ad un alpha :slight_smile:
Appena rilasciamo la versione Windows continuerò anche su Linux ed anche su Mac


#79

L’idea non è male ma penso che a parte me e te non ci sia nessun altro qui sul forum a usare openwrt (sul mio router per giunta non ci gira na cippa perché è una vecchia carretta…). Comunque una volta che abbiamo i sorgenti proviamo a compilare dove ci pare :wink:


#80

sorgenti disponibili… alpha quasi pronte…

:old_fear:


#81

ricordatevi di me


#82

:meme_fantastic:


#83

Per chi si vuole candidare a tester della versione alpha:


Emule e domande su Tsunami
#93

Ciao a tutti!

Il periodo delle vacanze sta per finire, avete qualche buona notizia sulla possiblita’ di consolarci con Tsunami? :slight_smile:
Non dovrebbe mancare molto al rilascio della versione Alpha!

Un caro saluto,
Axl_Mas


#94

Domanda random: attualmente ho la possibilità di testare Tsumy su OSX 10.9.5, Lubuntu 16.04 (hardware pure antico, tanto per rendere la cosa più interessante), Windows10, Windows8.1 e… Android 4 (non lo fate pure per android vero?)

E poi in macchina virtuale (parallels desktop) Ubuntu, ma questo mi fa un po’ ■■■■■■ devo essere sincero quindi lo uso raramente.

Secondo voi quale di questi sarà il fortunato a poter “testare” per primo un’alpha o una beta? E’ una domanda strana lo so, ma è Settembre e devo ancora riprendermi. Ho proprio bisogno di buone notizie. :bowing_man:

Ho abbastanza tempo libero per qualche tempo, boh, adesso che ho anche la fibra 96mb giù e 25 su a volte scarico roba solo per vedere i numerelli che girano.

Statemi bene


#95

La prima alpha sarà disponibile solo per sistemi Windows


#96
  • Ora Tsunami ha un sistema di aggiornamento automatico; [@gobne]
  • VLC è stato implementato nella nuova GUI; [@ricky.i]
  • Impostazioni completamente riscritte; [@biuken]
  • Disegno delle sezioni secondarie della nuova GUI; [@ZioEmy, @biuken]
  • Compilazione librerie VlcQt versioni debug e release; [@skynet]

#97

Scusate l’ignoranza ma VLC è stato implementato nell’interfaccia cosa significa ? Si dovrà comunque averlo installato sul sistema, o no? Lo chiedo perché mi incuriosisce codesta caratteristica.

E visto che ci sono: per “sezioni secondarie”, sempre parlando di GUI, esattamente cosa si intende?

Denghiu vèri mach.

P.S. Un applauso per l’aggiornamento automatico. :old_yahoo:


#98

Le sezioni relative ai setting del client

Sì. Dovrebbe cercarlo in automatico sul pc e scaricarlo in caso non lo trovi. Almeno era così con la vecchia GUI di Tsunami e il procedimento dovrebbe essere rimasto lo stesso. Confermi @gobne?


#99

Oddio,non perdete tempo con VLC…a che serve? è un player video.
Ognuno usa quello che preferisce. in Adunanza si poteva scegliere il player con cui aprire i files come anteprima. Ai torrent nemmeno serve visto che un doppio cllick sui files li farà a prire già colp payer che vogliamo


#100

Il nostro intento è di creare un nostro player dentro Tsunami.
Detto questo, useremo le DLL di VLC come cuore del player per il semplice fatto
che già dispone della maggior parte dei codec esistenti.


#101

Per quanto poco valga la mia opinione approvo in pieno la mentalità di questa decisione. In 30 anni che uso computer di players ne ho visti (sono anche un po’ fissato con la qualità e la versatilità) ma come VLC non ne ho mai visti altri (parlando di bilancio complessivo qualità+usabilità+prestazioni e via discorrendo).

E badate che sono pure un po’ audiofilo tra windows e mac e avere un programma che supporta i più disparati formati di compressione senza la rogna di dover andare a cercare i codec, installarli, inzozzare il pc con mille files che non servono quando non hai idea di cosa stai facendo fa la differenza nella facilità di utilizzo, nella stabilità e nella popolarità (perché alla fine l’utente comune si sa che è paragonabile ad una scimmia che batte sulla tastiera e per tale va considerato quando si progetta un software).

Bisogna sempre tenere a mente la praticità di certi aspetti. Per sapere di cosa parlo basta guardare come vengono realizzati i telecomandi dei televisori per rendersi conto che molto spesso (ancora oggi) l’aspetto “interazione interfaccia-utente” viene preso sottogamba.

Continuate così.


#102

Per me potete fare quello che volete. Anche se io non lo userò non mi dà fastidio
Dico solo che è un errore dare la priorità a una cosa come questa. Prima dovrebbero essere sistemate tutte le cose relative ai torrent
Non esistono solo i torrent video da scaricare.
Che me ne faccio di un client con un player video integrato se magari (faccio un esempio,visto che non so ancora cosa c’è e cosa manca) non posso nemmeno rinominare e spostare i files che scarico?


#103

[ 19/09/2017 ] - Rilasciato Tsunami 0.4.3 al @BetaTeam