Aggiornamenti sullo sviluppo del Progetto Tsunami AdunanzA


#216

@matteo.seberi l’ho notato anch’io, l’ho segnalato come bug


#217

Ciao a tutti… Non so se possa servire… Ho trascorso 3 serate a cercare di capirci qualcosa e alla fine sono riuscito a compilarlo per Mac (arch x86_64, io l’ho provato su Mac OS X 10.14.2 Mojave) e Qt 5.12.
Non sapendo una mazza di Qt, ricordando davvero poco di git, ho “forkato” (‘mazza che schifo l’italianizzazione) su github e ho iniziato a buttarci un po’ di roba. Ieri mi è riuscito appunto di compilare e lanciarlo, mi manca ancora:

  • creare un pacchetto “stand-alone” (al momento funziona lanciato solo da Qt Creator, devo ancora aggiungere nel .App la classica Framework con tutte le librerie usate e giocare con i rlink)
  • cercare di riordinare le idee e scrivere come ho fatto.

Ripeto: non so niente di Qt, davvero poco di programmazione sotto Mac, però ero curioso di provarci.
La mia intenzione è solo quella di arrivare ad avere un’applicazione funzionante su Mac e, soprattutto, scrivere uno straccio di TXT sul come compilare da 0, poi lascio tutto ai veri sviluppatori di Tsunami :slight_smile: Almeno se ritenete possa essere utile (per quello che ne so io avete già una roba per Mac super-funzionantissima…).

edit: dimenticavo, nel caso serva il fork e le prime min… ehm… GEGNALATE (sì, con GN) le trovate su https://github.com/mrhyde71/Tsunami

Ciao,
Mr Hyde


#218

Ottimo @mr_hyde, grazie!


#219

Ciao Dev. @mr_hyde è un vero piacere rileggerti !!!
:old_bene:

p.s. Sei sempre ingiustamente, troppo e immeritatamente modesto.

AdunanzA ti deve tanto!

GRAZIE!


#220

Grazie mille :smiley:


#221

Ma quella è l’interfaccia di default?


#222

questa


#223

che mi sembra uguale a parte la visuale con le schede che io non userei di sicuro visto che ho piu di 100 torrent. Con quei cosi enormi sarebbe troppo difficile andare a trovare i torrent.
Piu che altro mi chiedo se la barra in basso si possa nascondere.


#224

Uguale a cosa?

Le TSUcards sono ingrandite da me, alla grandezza originale ce ne stanno 10 per riga, credo 30 nella schermata iniziale che scorre come una normale pagina web fino all’ultimo torrent.

Al momento quello che chiedi non si può fare.
In alto ci sono dei filtri che, se attivati, nascondono i torrent in download, i torrent in upload, i torrent in checking, i torrent in pausa, e i torrent con errori.

C’è poi una interfaccia web che fa vedere i torrent in riga come i client tradizionali ma è ancora allo stato embrionale.

Il discorso è sempre e solo uno, in mancanza di sviluppatori che si offrono di portare avanti anche solo piccoli pezzi del progetto, i miracoli non li fa nessuno.


#225

uguale a quello di Mr hyde che però è su mac

i filtri li ho visti e ok, ma in che senso nascondono? sarebbe meglio “mostrano”. Tipo il primo, che immagino sia in download, se cliccato dovrebbe mostrare i torrent che si stanno scaricando (attivi), il secondo in upload (attivi). Checking è uno stato momentaneo non avrei il filtro ma ok. Piu che altro ce ne vorrebbe uno che se cliccato mostra tutti i torrent come se fosse la schermata dei file condivisi di adunanza quindi non necessiterebbe nemmeno delle varie colonne velocità seeds ecc ecc

Poi 2 domande.
1 i torrent in download ma non attivi sotto che filtro vanno?
2 Usando la visuale a schede e non a lista, le schede occupano talmente tanto spazio che difficilemente ci sarà la classica parte inferiore dove si vedono i files, trackers, peers ecc. (infatti non la vedo). Dovrebbe essere tutto nelle schede. Quindi come avvio un file da li? si potrà configurare l’azione che un doppio click sulla scheda avreà di default? (apri cartella, apri direttamente il file se non c’è una cartella, ecc ecc). Agli altri comandi si potrà accedere tramite menu col tasto destro?


#226

Ok, dovrei aver finito di scrivere tutto.
Se ci fosse in giro qualche pio programmatore Mac che riprova quello che ho scritto non sarebbe male.
Al momento ho prodotto un pacchetto che ha funzionato sul mio 10.14 e su una virtuale, mentre su El Capitan non va avvisandomi che occorre al minimo Sierra (ma me lo aspettavo avendo creato il bundle su Mojave, riproverò a fare tutto il procedimento anche su El Capitan).
Se va, e se poi capisco come si fa, faccio una richiesta di pull sul branch ufficiale.

Per la schermata che avevo postato: occhio che ero sulle ricerche in quel momento, non avevo download in corso.

Per gli sviluppatori: occhio che con 5.12 avevo problemi con “width()” che è deprecata a partire da Qt 5.11, ho quindi provveduto a sostituirla (solo in caso di build con Qt >= 5.11) con una horizontalAdvance

quindi ho fatto una cosa tipo

#if (QT_VERSION >= QT_VERSION_CHECK(5, 11 , 0))
int lenText = painter->fontMetrics().horizontalAdvance(text);
int lenSymb = painter->fontMetrics().horizontalAdvance(symbol);
#else
int lenText = painter->fontMetrics().width(text);
int lenSymb = painter->fontMetrics().width(symbol);
#endif

ma l’ho fatto dopo un pomeriggio a imparare cose, quindi non so se sia la cosa più giusta!
Insomma: al momento della richiesta di pull guardate MOOOOOLTO attentamente le cazz… ehm… GEGNALATE scritte da me.

Ciao e grazie,
Mr Hyde


#227

Ciao e grazie a te Dev @mr_hyde


#228

quella è, per tutto, windows linux mac.

Mettila così, partendo dalla condizione di “vedo tutto” puoi solo nascondere filtrando.
Se parti dalla condizione “tutto nascosto” attivando il filtro che scegli vedi quello che hai scelto di vedere.

Per non attivi intendi che in quel momento non stanno scaricando ma stanno cercando fonti o aspettando?
Se ho interpretato giusto, sì li vedi in quella schermata (però dovrei controllare per sicurezza ma al momento non sono al pc.)

Per tutto il resto, da utente che ama smanettare con qualsiasi parametro, potrei anche condividere le tue idee e immagino che tutto sarebbe possibile. Mi ostino a ripeterti che per fare qualsiasi cosa occorrono persone (in carne ed ossa) che queste cose le fanno e per farle occorre tempo, che devi necessariamente sottrarre a qualcos’altro!
Tutti noi abbiamo belle idee ma, purtroppo, tutti noi non siamo sviluppatori e gli sviluppatori in un progetto gratuito sono come i supereroi: più unici che rari.

Per ultimo, l’orientamento del Team e non solo, secondo le intenzioni dichiarate fin dall’inizio, sono per fare un client innovativo ma semplice, anche per “recuperare” quella fetta di utenti che si è persa con lo streaming, se cerchi un client con millemila funzioni ce ne sono diversi già pronti.

Ciao!


#229

e’ possibile avere la versione per linux ??


#230

Ci stanno lavorando per riuscire a compilarla su Ubuntu 18.


#231

Beh ad esempio si potrebbe sottrarre tempo alla creazione player integrato che è inutile.
Poi io non stavo parlando di funzioni strane ma di cose base che cis ono in tutti i client ma che in Tsunami, guardando l’interfaccia, non ho capito come si fanno proprio perchè è particolare e volevo capire se si possono fare.

Molto tempo fa avevo provato a parlare di alcune funzioni, se sarebbero state aggiunte oppure no, e mi era stato detto che era troppo presto per parlarne. Spero non si arrivi ad un punto in cui si dica “ormai è tardi il client è fatto” senza che ci sia stato un vero confronto su quello che serve. Se poi si propone una cosa, magari ottima, e la risposta è “si bello ma nessuno qui lo sa fare” ne prendiamo atto, ma almeno sapremo che il suggerimento era stato preso in considerazione.


#232

6 messaggi sono stati spostati in un nuovo argomento: Errore giallo


#233

rilasciato Tsunami 0.7.5

  • fix cambio porta [@mr_hyde];
  • fix dimensioni file riportate [@mr_hyde];
  • fix per ridisegno e ri-posizionamento delle schede dopo zoom-in/zoom-out [@mr_hyde];
  • fix titolo finestra [@mr_hyde].

#236

Aggiornamento avvenuto con successo e mi ha mantenuto tutto,
ma ora crasha all’avvio… ora sono di fretta, investigo meglio e dico qualcosa di più.


#240

leggo ora questa risposta di ottobre scorso, sono stato un po’ latitante, mea culpa!

vedo poi - risalendo il thread al contrario - che ci sono stati parecchi progressi anche per noi utenti Mac,

ora mi leggo il tutto, compatibilmente con la mia limitata comprensione del linguaggio tecnico, grazie!